Lazzaro felice in corsa per l’EUFA

Il film di Alice Rohrwacher ha avuto la nomination per l’European University Film Award. Gli altri titoli in gara sono: Foxtrot, Styx, Tarzan's Testicles, U-July 22


Lazzaro felice di Alice Rohrwacher (Italia, Francia, Germania, Svizzera) è tra i 5 film nominati per l’European University Film Award (EUFA). Gli altri titoli in competizione sono: Foxtrot di Samuel Maoz (Israele, Germania, Francia, Svizzera), Styx di Wolfgang Fischer (Germania, Austria), Tarzan’s Testicles-Ouăle lui Tarzan di Alexandru Solomon (Romania, Francia) e U-July 22-Utøya 22. Juli di Erik Poppe (Norvegia). Il film vincitore sarà annunciato il 6 dicembre e la premiazione avverrà il 14 dicembre, alla vigilia 31ma edizione degli European Film Awards (a Siviglia, il 15 dicembre).

Introdotto per la prima volta nel 2016, il premio è assegnato da una giuria composta da studenti universitari di tutta Europa. Sulla base della lista di 49 film di finzione e 15 documentari della Selezione EFA 2018, un comitato composto  da Dagmar Brunow (studioso di cinema, Svezia), Mike Goodridge (produttore & direttore di festival, UK) e Christophe Leparc (direttore di festival, Francia) ha deciso le 6 nomination. I film nominati saranno visti e discussi in 23 università di 23 paesi e ogni istituzione selezionerà il film preferito. A inizio dicembre uno studente in rappresentanza di ogni università parteciperà ad un incontro di tre giorni nel corso del quale verrà deciso il vincitore assoluto. Lo scopo di questa iniziativa di European Film Academy (EFA) e Filmfest Hamburg  è quello di coinvolgere un pubblico più giovane, di diffondere “l’ideale europeo” e di trasmettere lo spirito del cinema europeo a un pubblico di giovani studenti universitari. Vuole inoltre favorire la diffusione del cinema, l’educazione all’immagine e la cultura del dibattito.

25 Settembre 2018

Premi

Premi

Premio Carlo Bixio, aperte le iscrizioni per il 2024

Al via la 12ma edizione del concorso APA, RTI e RAI per l’innovazione nel campo della fiction televisiva, dedicato ai giovani talenti di età compresa tra i 18 e i 35 anni

Premi

La Pellicola d’oro 2024: Simona Balducci tra i candidati

Annunciati anche i premi speciali alla carriera a gli attori Michele Placido, Elena Sofia Ricci e al regista Sergio Martino. Tra i candidati Simona Balducci, responsabile delle reparto Costruzioni Sceniche di Cinecittà

Premi

Mimmo Paladino firma il Premio d’Artista Mattador 2024

La premiazione della 15ma edizione del Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR si svolgerà il 17 luglio al Teatro La Fenice di Venezia

Premi

A Carmen Sepede il Premio Flaiano speciale per il Teatro

Premiata la giornalista molisana, autrice de Il mio nome è Tempesta. Il delitto Matteotti. Lo spettacolo sta girando l'Italia e nel 2022 ha vinto il "Premio Matteotti" della Presidenza del Consiglio dei Ministri


Ultimi aggiornamenti