L’Emilia-Romagna sostiene cinque festival con 587 mila euro

Sono cinque i festival cinematografici e di promozione dell'audiovisivo di interesse nazionale e internazionale selezionati in Emilia-Romagna, a cui la Regione si impegna a dare sostegno fino al 2023


Sono cinque i festival cinematografici e di promozione dell’audiovisivo di interesse nazionale e internazionale selezionati in Emilia-Romagna, a cui la Regione si impegna a dare sostegno fino al 2023 per supportarne le progettualità e dare a queste iniziative una possibilità di consolidamento. La Giunta regionale ha assegnato i contributi agli organizzatori che avevano risposto al bando triennale emanato nel 2021, mettendo a disposizione complessivamente 587 mila euro per le attività previste per il 2022.

“La Regione investe convintamente su questo tipo di manifestazioni, nell’ambito di una strategia più ampia volta a fare dell’Emilia-Romagna una capitale produttiva dell’audiovisivo – commenta l’assessore regionale alla Cultura, Mauro Felicori – i festival, con programmazioni di alto livello internazionale, anche quando di nicchia, portano attenzione verso tutta l’industria cinematografica e danno respiro a produzioni locali e nazionali, favorendo le imprese del settore che crescono e si rafforzano, potendo guardare anche a nuovi mercati che si aprono”.

Le manifestazioni cinematografiche selezionate sono diversificate e diffuse sul territorio regionale. Si tratta di Biografilm festival-International Celebration of lives 2022, che quest’anno si tiene a Bologna dal 10 al 20 giugno; Concorto Film Festival 2022, a Pontenure (Piacenza), la 21/a edizione dal 20 al 27 agosto; Sedicicorto International Film Festival, che si svolge a Forlì dal 6 al 14 ottobre; Ravenna Nightmare Film Fest, giunto alla 20/a edizione, a Ravenna dall’11 al 19 novembre; Festival del Cinema di Porretta Terme (Bologna), 21/a edizione che si terrà dal 3 al 10 dicembre.

05 Maggio 2022

Regioni

Regioni

Regione Lazio inaugura il nuovo Polo del cinema e dell’audiovisivo

Il presidente Francesco Rocca e Lorenza Lei, responsabile della struttura Cinema e Audiovisivo, hanno inaugurato il nuovo Polo e illustrato le strategie per il prossimo triennio

Regioni

Lorenza Lei nuovo responsabile cinema della Regione Lazio

Lorenza Lei è il nuovo responsabile cinema della Regione Lazio per decreto del presidente Francesco Rocca. L’ex direttore generale della Rai prenderà il posto dell’assessore Giovanna Pugliese

Regioni

Nasce il Cineporto dell’Emilia-Romagna

È stato inaugurato a Fiorano Modenese il primo polo del cinema privato in regione destinato alla produzione e post-produzione di film e documentari, un hub di 1.500 mq su un unico livello, costruito interamente con criteri di sostenibilità ed efficienza energetica

Regioni

Maria Grazia Cucinotta ne ‘Il vecchio e la bambina’

E' distribuito da Draka, dopo la proiezione all’EFM Festival di Berlino 2022, Il vecchio e la bambina, un docufilm diretto da Sebastiano Rizzo (Nomi e cognomi, Gramigna) con Totò Onnis, Maria Grazia Cucinotta e la piccola Giada Fortini


Ultimi aggiornamenti