John Wick 4 è il quarto miglior debutto del 2023 con 2,1 milioni di euro

John Wick 4 è il quarto miglior debutto del 2023 con 2,1 milioni di euro


A questo link la classifica delle prime cinquanta posizioni. Fonte: Cinetel.

Di seguito l’analisi del Box Office del weekend del 26 marzo 2023 di Pedro Armocida pubblicata qui:

John Wick 4 con Keanu Reeves domina il botteghino con il suo primo fine settimana da 2,1 milioni di euro, seguito da L’ultima notte di amore con Pierfrancesco Favino eterno secondo distribuito da Vision al suo terzo weekend con altri 441mila euro e un totale di 2,5. Il quarto e ultimo episodio della saga di John Wick, distribuito da 01 Distribution, è anche il quarto migliore esordio di questo’anno dopo Creed III che ora è al sesto posto con un totale di più di 6,6 milioni di euro, Ant-Man and the Wasp: Quantumania che ha praticamente raggiunto i 6 milioni e Me Contro Te: Il film – Missione giungla che è a 4,8. A questo proposito, il progetto cinematografico degli Youtuber DinsiemE, Il viaggio leggendario pensato da Medusa proprio per arrivare al pubblico dei Me Contro Te, esordisce al quinto posto con 326mila euro. Da segnalare gli ottimi risultati dei due titoli vincitori agli Oscar e distribuiti da IWonder Pictures,  Everything Everywhere All at Once e The Whale rispettivamente al quarto e al settimo posto con i totali di 2,1 milioni e 3,1.

Gli unici altri due esordi presenti nella Top Ten, si difendono bene soprattutto dal punto di vista della media per cinema. Così l’esordio alla regia di Beppe Fiorello, Stranizza d’amuri (Bim Distribuzione), è al nono posto con 196mila euro ma con la migliore media copie di 1.813 euro della classifica dopi quella irraggiungibile di John Wick 4 (4.881 euro). Mentre il film evento musicale, Louis Tomlinson: All Of Those Voices (Nexo Digital) sul cantante degli One Direction, si piazza all’ottavo posto con 211mila euro che diventano 341mila con le anteprime.

Fuori classifica tutti gli altri esordi come Armageddon Time di James Gray (Universal) all’undicesimo con 144mila, Delta di Michele Vannucci (Adler) al tredicesimo con 105mila, Miracle di Jang-Hoon Lee (Trent Film) al diciottesimo con 21mila, Il frutto della tarda estate di Erige Sehiri al ventunesimo con 12mila, La ragazza trovata nella spazzatura di Michal Krzywicki (PFA Film) al trentaseiesimo con 3.600, Le mura di Bergamo di Stefano Savona (Fandango) al trentasettesimo con 3.500 e Vera di Tizza Covi e Rainer Frimmel (Wanted Cinema) al quarantaduesimo con 4.100.

I dati generali del fine settimana sono positivi sia rispetto a quella scorsa (+16,4%) sia a quella del 2022 (+86%) ma ancora negativi sulla media dello stesso periodo  2017-2019 (-32,7%). 

Pedro Armocida
23 Marzo 2023

Incassi

Incassi

Un mondo a parte conquista la vetta di una Top Ten quasi dimezzata rispetto alla settimana precedente

Tutte le prime 50 posizioni della classifica Cinetel del fine settimana dal 4 al 7 aprile 2024

Incassi

Le nuove uscite, Godzilla e Kong e Un mondo a parte, partono bene ma non fanno paura a Kung Fu Panda sempre primo

Tutte le prime 50 posizioni della classifica Cinetel del fine settimana dal 28 al 31 marzo 2024

Incassi

‘Kung Fu Panda 4’ subito in vetta, in classifica anche ‘May December’ e ‘Another End’

Tutte le prime 50 posizioni della classifica Cinetel del fine settimana dal 21 al 24 marzo 2024

Incassi

‘Dune2′, La zona d’interesse’ e ‘Race for Glory – Audi vs. Lancia’ sul podio del box office

Tutte le prime 50 posizioni della classifica Cinetel del fine settimana dal 14 al 17 marzo 2024


Ultimi aggiornamenti