‘Inside Out 2’ svetta, 20 anni dopo ‘Harry Potter e il prigioniero di Azkaban’ al secondo posto

Tutte le prime 50 posizioni della classifica Cinetel del fine settimana dal 4 al 7 luglio 2024

‘Inside Out 2’ svetta, 20 anni dopo ‘Harry Potter e il prigioniero di Azkaban’ al secondo posto

A questo link la classifica delle prime cinquanta posizioni. Fonte: Cinetel.

Di seguito l’analisi del Box Office del weekend del 7 luglio 2024 di Pedro Armocida pubblicata qui:

È il film dei record di questa estate cinematografica. Inside Out 2, alla terza settimana, conquista altri 4 milioni di euro, più di mezzo milione di spettatori con un’alta media per cinema di 7.118 euro, perdendo il 41 per cento rispetto alla scorsa settimana. Il film di animazione di Pixar/Disney con un totale di 37.318.683 euro ha superato per incassi anche C’è ancora domani (ma non per numero di spettatori) e si appresta a diventare uno dei maggiori successi al botteghino dal Duemila ad oggi in una classifica dominata dai due Avatar (per il primo parliamo di quasi il doppio anche grazie al biglietto maggiorato per il 3D) e ai cinque Zalone (Quo Vado? con più di 65 milioni di euro senza prezzo maggiorato…, Sole a catinelle, Tolo Tolo, Che bella giornata).

Grazie a questo storico risultato di Inside Out 2, che nessuno aveva previsto, luglio 2024 consente al Box Office totale di superare la cifra di 244 milioni di euro mentre lo scorso anno stavamo a poco più di 227 milioni. 

In questo quadro positivo si ripete la polarizzazione degli spettatori su un solo titolo in classifica anche se la quota di Inside Out 2 rispetto agli incassi totali del botteghino è scesa da più dell’80 per cento a poco più del 70 per cento. Al secondo posto troviamo con 307mila euro e poco meno di 50mila spettatori la riedizione nel ventennale di Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, un titolo che rimarrà in sala fino al 10 luglio e che rientra nell’operazione di sostegno al cinema italiano e europeo del Ministero della Cultura di Cinema Revolution con il biglietto a 3,50 euro. 

Nella parte centrale della classifica si fa sentire la presenza statunitense con cinque titoli tra cui due nuove uscite,  Horizon – An American Saga – Capitolo 1 di Kevin Costner al quarto posto e La memoria dell’assassino al quinto, e gli altri in tenitura come A Quiet Place – Giorno 1, al terzo postonella sua seconda settimana in cui ha perso solo il 37 per cento, Bad Boys – Ride or Die al sesto (-45 per cento) e Hit Man al settimo (-48). 

All’ottavo posto troviamo Pioggia di ricordi, una riedizione che fa parte del ciclo di quest’anno di Lucky Red con i quattro film di Isa Takahata e al nono, sempre Lucky Red, Fuga in Normandia che, alla terza settimana, perde solo il 37 per cento. Chiude la classifica il disaster-movie francese Acid.

Subito fuori, all’undicesimo posto, l’esordio finlandese La morte è un problema dei vivi di Teemu Nikki, al diciassettesimo la riedizione di Sbatti il mostro in prima pagina di Marco Bellocchio e, al diciannovesimo, Holy Shoes di Luigi Di Capua.

autore
08 Luglio 2024

Incassi

INSIDE OUT 2 - SENSING SOME ANXIETY
Incassi

L’arrivo di ‘Twisters’ non rivoluziona il Box Office dominato da ‘Inside Out 2’

Tutte le prime 50 posizioni della classifica Cinetel del fine settimana dal 18 al 21 luglio 2024

Incassi

‘Inside Out 2’ vola a 40,5 milioni di euro e occupa la metà degli incassi dell’intero Box Office

Tutte le prime 50 posizioni della classifica Cinetel del fine settimana dall'11 al 14 luglio 2024

INSIDE OUT 2 - SENSING SOME ANXIETY
Incassi

‘Inside Out 2’ svetta nel suo secondo weekend al Box Office con un incasso totale di quasi 30 milioni

Tutte le prime 50 posizioni della classifica Cinetel del fine settimana dal 27 al 30 giugno 2024

Incassi

Borgonzoni: “Risultati record con Cinema Revolution”

“Il mese non è ancora finito e per incassi si classifica già come il migliore giugno dal 1995, anno di inizio delle rilevazioni Cinetel", dichiara il sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni


Ultimi aggiornamenti