Job Film Days dedicati a Daniele Segre

Il festival torinese torna dal 1° al 6 ottobre 2024 con un omaggio a Daniele Segre, il documentarista scomparso a febbraio di quest'anno e da sempre attento ai temi del lavoro


Da cinque anni Job Film Days si focalizza sui film dedicati al tema del lavoro e dei diritti. Diretto da Annalisa Lantermo e organizzato dall’Associazione Job Film Days Ets con il Museo Nazionale del Cinema, il festival torna dal 1° al 6 ottobre 2024 con un omaggio a Daniele Segre, il documentarista torinese scomparso quest’anno.

Aperte le call per i concorsi

Sono aperte le call per i due concorsi principali: il Premio “Lavoro 2024” JFD – Inail Piemonte, dedicato a lungometraggi di finzione e documentari prodotti in Italia e all’estero sulle tematiche del lavoro; il Premio “Job for the Future 2024” JFD – Camera di commercio di Torino, per i cortometraggi realizzati in Europa da registi Under 40, sui lavori “emergenti” e le sfide del lavoro contemporaneo (www.jobfilmdays.org). L’iscrizione delle opere ai concorsi può avvenire attraverso la piattaforma FilmFreeway (www.filmfreeway.com) e la scadenza per l’iscrizione è fissata al 15 luglio 2024. Per eventuali informazioni scrivere a: concorso@jobfilmdays.org

La rassegna su Daniele Segre

A febbraio di quest’anno, purtroppo, ci ha lasciati Daniele Segre. Regista piemontese, autore del “cinema della realtà” e di spettacoli teatrali, era un talento poliedrico che negli anni, fra le sue diverse attività (è stato anche docente e sceneggiatore), ha saputo costruire con rigore e coerenza un cinema che documenta il lavoro come terreno del conflitto sociale, aiutandoci a comprenderne anche la complessa realtà personale, oltre che collettiva. Job Film Days proporrà alcune opere che ha realizzato sul tema del lavoro.

 

 

 

Festival

Festival

‘Il Cinema Ritrovato’, a Bologna torna il Paradiso dei cinefili

480 film in 9 giorni con grandi maestri italiani e internazionali in 8 sale e 3 location all'aperto, dal 22 al 30 giugno allo storico festival promosso dalla Cineteca di Bologna

Festival

Extra Villae celebra i 100 anni del Luce

Dal 23 giugno al 28 luglio Villa Adriana e Villa d’Este, dichiarate dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità, e il Santuario di Ercole Vincitore, diventano palcoscenico di ExtraVillæ – Metamorfosi in bellezza. Tra gli eventi la celebrazione del centenario del Luce

Festival

L’Italia Film Fedic premia Elisabetta Pellini e Anna Bonaiuto

Al via ila 74ma edizione del Festival di Montecatini Terme, in programma dal 19 al 23 giugno 2024

Festival

‘Una notte in Italia’, torna il Festival del Cinema di Tavolara

La 34° edizione dal 16 al 21 luglio nell’isola sarda. Tante le novità, a partire da Neri Marcoré che curerà spettacoli e presentazioni. Tra gli ospiti anche il pluripremiato cast di Io Capitano. Madrina dell’evento Aurora Ruffino


Ultimi aggiornamenti