‘Grazie ragazzi’ vince il festival itinerante Cinema! Italia!

Il film di Riccardo Milani è risultato quello che, in base alle preferenze espresse con apposite cartoline distribuite agli spettatori tedeschi che hanno assistito alle proiezioni della tournée


Grazie ragazzi di Riccardo Milani vince la 26.ma edizione di Cinema! Italia!, festival itinerante del cinema italiano organizzato dall’Associazione Made in Italy con il contributo del Ministero della Cultura/Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia, i Consolati e gli Istituti Italiani di Cultura operanti in Germania. Il film di Riccardo Milani è risultato quello che, in base alle preferenze espresse con apposite cartoline distribuite agli spettatori tedeschi che hanno assistito alle proiezioni della tournée, ha ottenuto il maggior gradimento e sarà distribuito in Germania dalla società Kairos, partner della manifestazione.

“Sono felicissimo – dichiara Riccardo Milani – di questo premio, che rappresenta una grande gratificazione non solo per me, ma per tutto il cast e in particolare per Antonio Albanese, che ha svolto un lavoro straordinario. Credo che il pubblico tedesco abbia apprezzato anche l’umanità che, in questo caso, emerge dal carcere. Personalmente ritengo sia sbagliato trasformare i detenuti in personaggi mitici, ma, pur assicurando la certezza della pena, sono convinto che a tutti debba essere offerta una seconda possibilità ed è appunto questo il messaggio che intende comunicare Grazie ragazzi. Nel mio film tutto ciò avviene attraverso l’esperienza del teatro, che offre sul palcoscenico l’occasione per vivere le passioni ed avvicinarsi alla cultura.  Ringraziando anche gli amici di Made in Italy, che da molti anni promuovono, con lusinghieri risultati, la presenza del cinema italiano all’estero, spero di poter accompagnare Grazie ragazzi ed incontrare il pubblico tedesco in occasione dell’uscita commerciale”.

La cerimonia di premiazione della tournée di Made in Italy si svolgerà sabato 9 dicembre a Berlino, presso il cinema Babylon, storica e prestigiosa sala d’essai della capitale tedesca, alla presenza di Michele Astori, co-sceneggiatore del film insieme a Milani, poiché il regista è impegnato in questi giorni in Italia nella tournée promozionale di Io, noi e Gaber, che torna in sala dopo il successo di una prima uscita inizialmente prevista solo su tre giorni. L’appuntamento berlinese è l’ultimo della lunga tournée apertasi in settembre ad Amburgo, che ha toccato oltre 30 città tedesche.

Oltre a Grazie ragazzi, gli altri film selezionati per “Cinema! Italia!” sono stati Il bambino nascosto di Roberto Andò, Beata te di Paola Randi, Margini di Niccolò Falsetti e Notte fantasma di Fulvio Risuleo, a cui si è affiancato un omaggio ad Anna Magnani nel 50° anniversario della morte, con la presentazione in versione restaurata con sottotitoli tedeschi di Mamma Roma di Pasolini.

Per ulteriori informazioni consultare il sito: www.associazionemadeinitaly.org

redazione
05 Dicembre 2023

Festival

Festival

Fabrizio Bentivoglio, attore “invisibile” nel solco di De Niro

Il celebre interprete ha letto in anteprima assoluta al Milazzo Film Festival il suo Piccolo almanacco dell'attore, in cui ripercorre la sua carriera con l'intento di dare buoni consigli ai più giovani

Festival

Manfredi Lucibello: “Il thriller ci fa trovare la luce dietro l’oscurità”

L'opera seconda del regista, Non riattaccare, con Barbara Ronchi e Claudio Santamaria, è stata presentata al Milazzo Film Festival

Eric Rohmer
Festival

BFM, riflettori su Éric Rohmer e Sacha Guitry

42ma edizione di Bergamo Film Meeting (9 - 17 marzo). Oltre alle sezioni competitive, due le retrospettive dedicate al maestro della Nouvelle Vague e all'artista e drammaturgo, entrambi francesi

Festival

Milazzo Film Festival, “gli attori al centro” della decima edizione

Al via la kermesse siciliana curata da Caterina Taricano e Mario Sesti in programma dal 29 febbraio al 3 marzo. Tra gli ospiti Fabrizio Bentivoglio, Lino Banfi e Michele Riondino


Ultimi aggiornamenti