‘Dune 2’ al primo posto, ma calano gli incassi

Rallentamento del box office italiano: lunedì 18 marzo nessun titolo supera i 100mila euro


Rallentano gli incassi del box office italiano. Nel corso della giornata di lunedì 18 marzo le sale hanno ospitato 61.862 spettatori per un totale di 380.324 euro, dato in negativo sia se comparato allo stesso inizio settimana precedente (-25%) sia rispetto a un anno fa (-25%).

Il traino del box office è perlopiù affidato a titoli usciti già da qualche settimana, tra cui spicca ancora Dune – Parte 2, attualmente a un incasso italiano pari a 8.340.751, di cui 65.455 registrati ieri. L’unica novità sul podio è l’italiano Race for Glory di Stefano Mordini, dietro al premio Oscar La zona d’interesse con 607.773 euro complessivi.

In top10 numerosi i titoli legati ai premi dell’Academy, con Povere creature! che incassa altri 14.402 euro (il titolo è ormai disponibile anche in streaming su Disney+) e Oppenheimer , che porta in sala altri 1.876 spettatori per un totale di 12.303 euro.

Fatica l’horror di Blumhouse, Imaginary, che dopo i successi di M3ganFive nights at Freddy’s non sfonda con il nuovo film dedicato a un orsacchiotto di peluche demoniaco. Mentre, a sorpresa, al quarto posto si posiziona il documentario di Giulia Innocenzi dedicato al rapporto tra carne, lobby e potere politico, Food for profitche registra un incasso di 21.731 euro portando in sala 3.027 spettatori; il film ha una media di 587 euro in 37 cinema, aumentati rispetto ai 9 con cui ha esordito una settimana fa.

  1. Dune – Parte 2 – 68.455 euro (9.208 spettatori) – 261/262 – tot. 8.340.751
  2. La zona d’interesse – 46.760 euro (7.658 spettatori) – 308/152 – tot. 3.738.101
  3. Race for Glory – Audi vs. Lancia – 42.836 euro (6.282 spettatori) – 239/179 – tot. 607.773
  4. Food for Profit – 21.731 euro (3.027 spettatori) – 37/587 – tot. 79.991
  5. Imaginary – 18.284 euro (2.636 spettatori) – 191/96 – tot. 314.408
  6. Un altro Ferragosto – 17.476 euro (2.944 spettatori) – 285/61 – tot. 1.402.003
  7. La sala professori – 15.052 euro (2.588 spettatori) – 132/114 – tot. 919.510
  8. Povere creature! – 14.402 euro (2.185 spettatori) – 132/109 – tot. 8.939.253
  9. Oppenheimer – 12.303 euro (1.876 spettatori) – 145/85 – tot. 28.397.085
  10. Force of Nature – Oltre l’inganno – 7.440 euro (1.155 spettatori) – 117/64 – tot. 131.896

Box Office

Box Office

La ‘Civil War’ sbaraglia il Box Office USA

Il film di Alex Garland ha debuttato in testa alla classifica con un weekend da 25,7 milioni di dollari

Box Office

La minaccia glaciale dei Ghostbusters gela il Box Office

Il quarto capitolo della saga degli acchiappafantasmi debutta al primo posto con oltre 100mila euro di incasso. Esordio tiepido per i primi film da registe di Margherita Vicario e Michela Giraud

Box Office

‘Un mondo a parte’ guida gli incassi

Il film di Riccardo Milani prende il posto di 'Kung fu panda 4' alla testa del box office italiano di mercoledì 3 aprile

Box Office

Nessuno batte ‘Kung fu Panda 4’

Top10 degli incassi italiani rimane invariata con il film Dreamworks davanti a Un mondo a parte e il blockbuster del momento Godzilla e Kong


Ultimi aggiornamenti