A Cannes 2024 tre film del TorinoFilmLab

In concorso con 'All We Imagine as Light', opera seconda della regista indiana Payal Kapadia


Selezionati per la 77ma edizione del Festival di Cannes, in programma dal 14 al 25 maggio 2024, anche tre lungometraggi frutto del lavoro del TorinoFilmLab, laboratorio di alta formazione per registe e autori, sceneggiatori e professioniste del cinema e della serialità internazionale organizzato dal Museo Nazionale del Cinema.

Tra i lungometraggi in Competizione, il film scelto dal TFL come vincitore del fondo per la distribuzione TFL Audience Design Fund 2024 (€ 45.000) è All We Imagine as Light. Opera seconda di Payal Kapadia, regista indiana che ha esordito proprio a Cannes nel 2021 con Night of Knowing Nothing, vincitore del premio Golden Eye per il Miglior Documentario alla Quinzaine des Cinéastes.

La selezione ufficiale Un certain regard presenta inoltre 15 film innovativi e di ricerca, tra cui due opere supportate a livello economico e artistico dal TorinoFilmLab. Viet and Nam, terza prova dell’autore vietnamita Minh Quý Trương, già riconosciuto da festival come Locarno, Berlinale, Clermont-Ferrand, Rotterdam e Busan, e premiato dal TorinoFilmLab con il TFL Co-Production Award 2022 (€ 50.000), grazie a Creative Europe – Programma MEDIA dell’Unione Europea. The Village Next to Paradise del regista somalo/austriaco Mo Harawe, che ha sviluppato la sceneggiatura del suo film d’esordio grazie a ScriptLab 2022. Il film, di produzione austriaca, segue una famiglia somala e le loro difficoltà quotidiane durante un’estate torrida.

Tra i nomi familiari al TorinoFilmLab la competizione ufficiale accoglie Magnus von Horn con il suo nuovo film The Girl With the Needle, mentre il precedente lavoro Sweat è stato sviluppato in ScriptLab 2017; dalla stessa classe anche Konstantin Bojanov in concorso Un Certain Regard con The Shameless.

12 Aprile 2024

Cannes 2024

Cannes 2024

‘Motel Destino’. Karim Aïnouz torna a girare in Brasile

Il regista brasiliano torna a girare nel suo paese e presenta a Cannes 77 la storia di un triangolo amoroso ambientata in un Motel

Cannes 2024

‘Plastic guns’. Commedia francese arricchita da umorismo macabro

Il film è spirato da uno dei fatti di cronaca francese più importanti degli ultimi anni

ArnaudDesplechin

‘Spectateurs!’. Desplechin e la sua lettera d’amore al cinema

Il film è stato pensato come un tenero romanzo iniziatico per lo spettatore. Un'esperienza sensoriale, collettiva e unica

Cannes 2024

Payal Kapadia e non solo, i premi targati TorinoFilmLab a Cannes

Il film indiano All We Imagine as Light, vincitore del Gran Prix a Cannes 2024, fa parte del lungo elenco dei TFL FILM


Ultimi aggiornamenti