Borgonzoni su Ottoni: “il cinema italiano dice addio a uno dei suoi più grandi professionisti”

Il Sottosegretario di Stato al Ministero della cultura Lucia Borgonzoni ha commentato la morte del regista, sceneggiatore e direttore di montaggio Filippo Ottoni, scomparso ieri all'età di 84 anni


“Regia, sceneggiatura, ma soprattutto doppiaggio: il mondo del cinema italiano dice addio a uno dei suoi più grandi professionisti, Filippo Ottoni. Un talento dalla luminosa carriera, costellata di titoli entrati nella storia”. Così il Sottosegretario di Stato al Ministero della cultura Lucia Borgonzoni.

Ottoni è venuto a mancare ieri all’età di 84 anni. È stato regista, sceneggiatore e direttore di doppiaggio, responsabile delle traduzioni e degli adattamenti di centinaia di film entrati nella storia del cinema, da Clint Eastwood a Tim Burton.

A.C.
08 Maggio 2023

farewell

farewell

È morto Richard Horowitz, compositore de ‘Il tè nel deserto’

Per la colonna sonora del film di Bertolucci, realizzata insieme a Ryuichi Sakamoto, il musicista vinse un Golden Globe

farewell

Addio alla regista Eleanor Coppola, moglie di Francis

La regista e sceneggiatrice aveva 87 anni. La figlia Sofia Coppola le ha dedicato il suo ultimo film, Priscilla

farewell

È morto O.J. Simpson, il divo più controverso di sempre

La star della NFL ed attore 76enne, protagonista di uno dei più celebri processi della storia statunitense, combatteva da anni una battaglia contro il cancro

farewell

Addio a Paola Gassman, una vita per il teatro. Rari ma significativi i ruoli in tv

Sui social il saluto del fratello Alessandro Gassman. L’attrice, figlia di Vittorio Gassman, è morta a 78 anni. Una lunga carriera sul palcoscenico, a differenza del padre si disinteressò quasi del tutto del cinema e della televisione.


Ultimi aggiornamenti