Addio a Louis Gossett Jr., premio Oscar per ‘Ufficiale e Gentiluomo’

L'interprete è stato il primo afroamericano a ricevere l'Oscar per il miglior attore non protagonista. Aveva 87 anni


È morto Louis Gossett Jr., attore celebre per il ruolo del sergente Emil Foley in Ufficiale e Gentiluomo. Lo riferiscono i media americani citando la famiglia. Gossett aveva 87 anni e si è spento a Santa Monica, in California. Non si conoscono le cause del decesso. L’attore fu il primo afroamericano a ricevere l’Oscar per il suo ruolo da non protagonista nel film del 1983 con Richard Gere. Ha inoltre ricevuto un Emmy per la la sua interpretazione di Violino nella miniserie Radici (Roots, 1977).

Nativo di Brooklyn, New York, Gossett debuttò a 17 anni in una produzione scolastica. Studiò alla New York University e grazie alla sua altezza, 1,93, ebbe anche la possibilità di giocare a basket ma preferì il teatro. Divenne amico di James Dean e studiò recitazione con Marilyn Monroe, Martin Landau e Steve McQueen. Il suo debutto al cinema risale al 1961 con Un grappolo di sole, nel ruolo dello sceriffo George Murshinson. Circa un ventennio dopo fece storia appunto vincendo l’Oscar come miglior attore non protagonista. Fu il terzo interprete afroamericano della storia a vincere il premio dopo Hattie McDaniel nel 1940 per Via col Vento e Sidney Poitier nel 1964 per I gigli del campo. Dopo essere finito in manette o fermato dalla polizia diverse volte per motivi razziali, Gossett diede vita alla Eracism Foundation, creata con lo scopo di creare un mondo in cui non esista il razzismo. La sua ultima interpretazione è stata nel recente musical Il colore viola.

redazione
29 Marzo 2024

farewell

farewell

È morto Adriano Aprà, critico cinematografico, attore e regista

Ex direttore dei festival di Salsomaggiore e Pesaro, nonché della Cineteca Nazionale, Aprà aveva 83 anni

farewell

È morto Richard Horowitz, compositore de ‘Il tè nel deserto’

Per la colonna sonora del film di Bertolucci, realizzata insieme a Ryuichi Sakamoto, il musicista vinse un Golden Globe

farewell

Addio alla regista Eleanor Coppola, moglie di Francis

La regista e sceneggiatrice aveva 87 anni. La figlia Sofia Coppola le ha dedicato il suo ultimo film, Priscilla

farewell

È morto O.J. Simpson, il divo più controverso di sempre

La star della NFL ed attore 76enne, protagonista di uno dei più celebri processi della storia statunitense, combatteva da anni una battaglia contro il cancro


Ultimi aggiornamenti