Addio Giovanni Bagassi, recitò con Pozzetto e Terence Hill

Attore bambino popolare negli anni '80 per la sua presenza in film e pubblicità, Bagassi aveva 50 anni


Con la testa di riccioli rossi che incorniciavano il sorriso lentigginoso dagli occhi azzurri era diventato un simbolo cinematografico degli anni Ottanta Giovanni Bagassi, morto questa mattina dopo una lunga malattia contro la quale ha lottato. Aveva 50 anni e si è spento a Piacenza dove da anni abitava e lavorava come barista di una multisala. Da piccolo era stato una celebrità, sul grande schermo ma anche sulle riviste. Protagonista di diverse commedie all’italiana di successo come È arrivato mio fratello con Renato Pozzetto, oppure Acapulco prima spiaggia a sinistra con Gigi Sammarchi e Andrea Roncato, e la versione del 1983 di Don Camillo con Terence Hill. Ma anche di pubblicità di metà e fine anni Ottanta, come quella dell’Ovomaltina, quella della Benetton o della Kodak.

redazione
17 Febbraio 2024

farewell

farewell

È morto Adriano Aprà, critico cinematografico, attore e regista

Ex direttore dei festival di Salsomaggiore e Pesaro, nonché della Cineteca Nazionale, Aprà aveva 83 anni

farewell

È morto Richard Horowitz, compositore de ‘Il tè nel deserto’

Per la colonna sonora del film di Bertolucci, realizzata insieme a Ryuichi Sakamoto, il musicista vinse un Golden Globe

farewell

Addio alla regista Eleanor Coppola, moglie di Francis

La regista e sceneggiatrice aveva 87 anni. La figlia Sofia Coppola le ha dedicato il suo ultimo film, Priscilla

farewell

È morto O.J. Simpson, il divo più controverso di sempre

La star della NFL ed attore 76enne, protagonista di uno dei più celebri processi della storia statunitense, combatteva da anni una battaglia contro il cancro


Ultimi aggiornamenti