Addio al montatore Raimondo Crociani

Originario di Roma, aver raggiunto l'età pensionabile, si era trasferito a Santa Margherita di Belìce, la città de Il Gattopardo, ha trascorso gli ultimi anni della sua vita


E’ morto Raimondo Crociani, rinomato montatore cinematografico.

Originario di Roma, aver raggiunto l’età pensionabile, si era trasferito a Santa Margherita di Belìce, la città de Il Gattopardo, ha trascorso gli ultimi anni della sua vita e dove si terranno i suoi funerali.

Durante la sua carriera, ha ricevuto numerosi premi, tra cui il prestigioso David di Donatello come miglior montatore.

Ha lavorato a stretto contatto con icone del cinema italiano come Ettore Scola, Pasolini, Alberto Sordi, Zurlini, Steno e i fratelli Vanzina. Nel corso della sua carriera, iniziata nel 1971 con il film All’ovest di Sacramento, Crociani ha montato circa centoventi pellicole, tra cui La liceale, Febbre da cavallo, Brutti, sporchi e cattivi, La poliziotta della squadra del buon costume, I fichissimi e Eccezzziunale veramente….

I funerali si terranno oggi, 15 giugno, alle ore 16.00 presso La Chiesa Madre di Santa Margherita di Belìce.

Ang
15 Giugno 2023

farewell

farewell

È morto Adriano Aprà, critico cinematografico, attore e regista

Ex direttore dei festival di Salsomaggiore e Pesaro, nonché della Cineteca Nazionale, Aprà aveva 83 anni

farewell

È morto Richard Horowitz, compositore de ‘Il tè nel deserto’

Per la colonna sonora del film di Bertolucci, realizzata insieme a Ryuichi Sakamoto, il musicista vinse un Golden Globe

farewell

Addio alla regista Eleanor Coppola, moglie di Francis

La regista e sceneggiatrice aveva 87 anni. La figlia Sofia Coppola le ha dedicato il suo ultimo film, Priscilla

farewell

È morto O.J. Simpson, il divo più controverso di sempre

La star della NFL ed attore 76enne, protagonista di uno dei più celebri processi della storia statunitense, combatteva da anni una battaglia contro il cancro


Ultimi aggiornamenti