A Pascal Vicedomini il Premio IASC 2024

"Per l’impatto etico e sociale del suo lavoro di produttore e comunicatore"


Al giornalista e produttore Pascal Vicedomini è stato assegnato il premio speciale dell’Institute for Advanced Studies and Cooperation, quale riconoscimento per il suo impatto etico e sociale nell’attività professionale.

Ad annunciare il riconoscimento a Sorrento, in occasione dell’apertura del 2° SorrentoFFF (promosso da The Artists Club Italia con il patrocinio dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo, in collaborazione col MiC e la Regione Campania – Scabec Spa) è il professor Gabriele Pao Pei Andreoli, presidente dell’omonimo Istituto impegnato a supervisionare la ricerca multidisciplinare in numerosi ambiti innovativi, tra cui la sicurezza informatica, la finanza decentralizzata, la realtà aumentata e metaversa, l’uso dei “punti quantici” nella scienza rigenerativa anti-età e il trattamento della malaria e numerose patologie degenerative con la tecnologia HIT.

“Ammiro profondamente il coraggio di Pascal Vicedomini – ha detto il professor Andreoli – e lo voglio ringraziare per il suo incredibile lavoro e impegno per la promozione della cultura italiana nel mondo attraverso i suoi eventi a Capri, Ischia e Los Angeles nonché per aver dimostrato con i suoi programmi Tv talento e capacità innovative. Ogni anno alla Pontificia Accademia delle Scienze, nella Città del Vaticano – aggiunge Andreoli – portiamo le migliori menti a condividere la loro conoscenza e visione, e assegniamo un premio speciale. Quest’anno sono felice di avere l’onore di consegnare a Pascal Vicedomini il nostro segno di riconoscimento per il suo impatto etico e sociale”.

 

redazione
04 Gennaio 2024

Premi

Premi

Premio Film Impresa: dal 9 all’11 aprile la manifestazione del cinema d’impresa

Nella seconda edizione, che si terrà a Roma alla Casa del cinema, saranno premiati Ferzan Ozpetek, Gabriele Salvatores, Francesca Archibugi, Renzo Rosso e Caterina Caselli

Premi

Un inedito Ermanno Olmi a Film Impresa

Premi speciali, in questa seconda edizione, ai registi Ferzan Ozpetek, Gabriele Salvatores, Francesca Archibugi ma anche a Renzo Rosso e Caterina Caselli. La chicca è un inedito di Ermanno Olmi

Premi

Le vincitrici del premio Afrodite: “Insieme possiamo rendere più inclusiva l’industria del cinema”

Alla serata del premio che mette in luce il talento delle donne nell'audiovisivo abbiamo intervistato Micaela Ramazzotti e Greta Scarano

Premi

Spirit Awards, premio a Carolina Cavalli per la sceneggiatura di ‘Fremont’

Dopo il successo con Amanda, la giovane regista incassa il riconoscimento di Hollywood per il film scritto a quattro mani con Babak Jalali


Ultimi aggiornamenti