‘Wonder’ contro il bullismo

Si è tenuta presso il Cinema Barberini di Roma l’anteprima speciale di 'Wonder – White Bird', il nuovo capitolo di 'Wonder' tratto ancora una volta dalla graphic novel di R. J. Palacio, in uscita al cinema il 4 gennaio distribuito da Notorious Pictures in collaborazione con Medusa Film.

Wonder: l'evento

Il film, diretto dall’acclamato regista di Neverland Non così vicino Marc Forster e interpretato da Ariella GlaserOrlando SchwerdtBryce GheisarGillian Anderson e Helen Mirren, è infatti lo spin-off del celebre film campione d’incassi Wonder (Stephen Chbosky, 2017).

L’evento, realizzato in collaborazione con il Centro Nazionale Contro il Bullismo – Bulli Stop (punto di riferimento per la lotta contro il bullismo e il cyberbullismo e per la prima assistenza alle famiglie), ha visto la presenza del regista Paolo Genovese, Ambassador per Bulli Stop e di Raffaele Capperi, Ambassador ufficiale del film per Notorious Pictures.

Sono Ambasciatore di Bulli Stop da moltissimi anni – ha dichiarato Genovese – e la loro mission e dedizione nel fare prevenzione e combattere il Bullismo non ha eguali, sono sempre presente ai loro eventi e sostengo sotto ogni forma le loro attività. L’impegno e la dedizione che il Centro Nazionale impiega nel cercare di raggiugere più vittime e più bulli possibili, si sono negli anni triplicati. Il Centro è un vero Polo di giovani che si rivolgono a Bulli Stop perché vittime di bullismo e tutti questi ragazzi non vengono mai lasciati soli. Il bullismo ed il Cyberbullismo sono in costante aumento e più se ne parla e più riusciremo a fermarlo. Bisogna diffondere la cultura del rispetto e trasmettere i veri valori ai nostri giovani”, ha concluso il regista.

A fargli eco, anche Giovanna Pini, presidente del Centro Nazionale: “Il bullismo ed il cyberbullismo si stanno spandendo a macchia d’olio, non possiamo, come cittadini, girarsi dall’altra parte, in molti casi di bullismo riscontriamo troppa omertà da parte di chi ha assistito all’atto di bullismo. Dobbiamo denunciare e non avere paura. Soltanto se ci uniamo possiamo sconfiggere questa problematica sociale. Di bullismo dobbiamo parlarne sempre e non soltanto quando muore un ragazzo vittima, dobbiamo prevenire tutto questo. Voglio ringraziare la Notorious e tutte le persone che hanno reso possibile di far vedere con il film Wonder – White Bird una realtà del bullismo, nella speranza che gli spettatori ed in special modo i giovani possano riflettere di quanto sia dannoso essere una vittima di bullismo”.

Il momento più atteso della serata è stato quello dell’accensione dell’albero della gentilezza, un albero di Natale decorato con pensieri e riflessioni gentili a cui hanno preso parte numerosi personaggi del mondo dello spettacolo e influencer.

Il film, infatti, tratta proprio la tematica della gentilezza e del suo straordinario potere. Esattamente come Wonder, anche Wonder – White Bird è una storia emozionante sul modo in cui, anche nelle circostanze più drammatiche, l’empatia per gli altri possa davvero fare la differenza nel mondo.

Per questo, Raffaele Capperi ha deciso di prestare il proprio volto e di raccontare la sua storia, di come anche lui sia riuscito a salvarsi grazie alla gentilezza, superando le difficoltà dovute alla sindrome di Treacher Collins di cui soffre (la stessa da cui è affetto Auggie, il protagonista del primo capitolo di Wonder).

redazione
21 Dicembre 2023

Promozione

‘Trap’, lo sconvolgente trailer del nuovo film di M. Night Shyamalan

Josh Hartnett interpreta un uomo che si trova prigioniero insieme alla figlia in un palazzetto durante un grande concerto musicale

Promozione

‘Transformers: One’, il trailer del prequel animato

Il primo film interamente animato della saga racconta le origini di Optimus Prime e Megatron, quando erano ancora amici

Animazione

Bruno Bozzetto: “L’Homo sapiens ha inventato la crudeltà”

L'intervista al grande maestro dell'animazione italiana in occasione dell'uscita del suo ultimo film Sapiens?, una critica di stampo ambientalista e pacifista ai comportamenti più atroci dell'essere umano

Progetti Scuola ABC

Cinema, Storia&Società, al Politeama di Frascati è il giorno di ‘Sacco e Vanzetti’

Dopo la proiezione del capolavoro di Giuliano Montaldo, il regista e sceneggiatore Francesco Bruni incontra gli studenti del Progetto Scuola ABC


Ultimi aggiornamenti