ValdarnoCinema: omaggio e premio a Claudio Caligari

Al festival di San Giovanni Valdarno il riconoscimento al regista scomparso e la proiezione del documentario Se c’è un aldilà sono fottuto-Vita e cinema di Claudio Caligari di Isola e Trombetta


Fino al 29 settembre si svolge a San Giovanni Valdarno (Arezzo) il ValdarnoCinema Film Festival, sotto la guida del nuovo direttore Paolo Minuto, con filo conduttore della 37a edizione la diversità. Il tema è affrontato direttamente o indirettamente da gran parte dei titoli del Concorso: Selfie di Agostino Ferrente, Dafne di Federico Bondi, Normal di Adele Tulli, In viaggio con Adele di Alessandro Capitani, Be Kind di Sabrina Parravicini e Nino Monteleone, Ovunque proteggimi di Bonifacio Angius, Il pittore della tenda di Renato Lisanti.

Il film per l’incontro con gli studenti delle scuole è Nessuno mi troverà di Egidio Eronico (2015). È un film sul geniale fisico Ettore Majorana, scomparso da giovane, già docente universitario e collega di Enrico Fermi. Sulla stessa scia si muove anche l’evento speciale che vede la proiezione di Bangla di Phaim Buyan (Nastro d’argento 2019 per la Miglior Commedia), che tratta con originalità la questione della multietnicità. A seguire, il giovane regista romano di origine bengalesi incontrerà il pubblico.

Il Premio Marzocco alla carriera, invece, verrà assegnato al regista Claudio Caligari, outsider del cinema italiano scomparso prematuramente nel 2015. A rendergli omaggio anche la proiezione del documentario Se c’è un aldilà sono fottuto – Vita e cinema di Claudio Caligari di Simone Isola e Fausto Trombetta, presentato in concorso a Venezia classici 2019. Il Premio verrà ritirato da uno degli attori della cosiddetta “banda Caligari” e dalla sceneggiatrice Francesca Serafini. E sarà lei, Premio Sergio Amidei proprio per la sceneggiatura di Non essere cattivo (2015), ad affrontare anche il tema delle lingue nel cinema italiano. Cioè come, perché e con quale risultato artistico e/o spettacolare, nel cinema italiano si riflettono e si utilizzano le diverse lingue regionali.

Spazio anche alla serialità, con il regista Giuseppe Gagliardi che presenterà la serie tv 1994, sua ultima fatica, disponibile su Sky Atlantic a partire da ottobre.

redazione
26 Settembre 2019

Festival

Festival

FánHua Chinese Film Festival, il cinema cinese torna a Milano

La terza edizione dal 23 al 26 febbraio alla Cineteca Arlecchino. Si apre con The Cord of Life di Qiao Sixue

Festival

Pattini e Acciaio, il doc di Rossella De Venuto in anteprima mondiale al Bif&st

La storia incredibile di Pino Marzella, il Maradona dell’hockey su pista

Festival

‘The Complex Forms’, lo sci-fi di Fabio d’Orta presentato al Fantasporto

Il film indipendente, menzione speciale TFF e Slamdance, selezionato al prestigioso festival portoghese

Festival

Mediterrane Film Festival, Teresa Cavina nuova direttrice

La seconda edizione del festival si svolgerà a Malta dal 22 al 30 giugno 2024


Ultimi aggiornamenti