Susan Sarandon al Magna Graecia Film Festival

La manifestazione si tiene a Catanzaro dal 29 luglio al 5 agosto. La ventesima edizione ha però già aperto con un concerto di Russell Crowe al Teatro Politeama


Il Magna Graecia Film Festival si tiene a Catanzaro dal 29 luglio al 5 agosto.

La ventesima edizione ha però già aperto con un concerto di Russell Crowe al Teatro Politeama, segnando l’inizio della sua tournée italiana. Ospite l’attrice Premio Oscar Susan Sarandon, che riceverà la Colonna d’Oro alla Carriera, realizzata dal Brand Gb Spadafora.

Sarà anche protagonista di una masterclass aperta al pubblico, moderata dalla giornalista Silvia Bizio.

Il Magna Graecia Film Festival, ideato e diretto da Gianvito Casadonte, omaggerà Sarandon con la proiezione del film Thelma & Louise, diretto nel 1991 da Ridley Scott. Questo film è stato scelto nel 2016 per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso negli Stati Uniti.

Oltre a lei, il festival ospiterà anche altri ospiti prestigiosi, tra cui l’attore e regista Paolo Ruffini, l’attrice e regista Pilar Fogliati, il regista Giovanni Veronesi, la cantautrice e scrittrice Levante, l’imitatore e comico Ubaldo Pantani, il regista Marescotti Ruspoli, l’attrice Carlotta Gamba, il regista Matteo Garrone, Laura Delli Colli, Presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici, gli imprenditori Bruno Ceretto e Oscar Farinetti, gli attori Sergio Castellitto, Darko Perić, Matteo Paolillo, Rocío Muñoz Morales e i registi Daniele Ciprì, Valerio Ciriaci e Maurizio Nichetti. Saranno presenti anche il regista Alessandro Pondi e gli attori Paola Minaccioni, Fortunato Cerlino e Monica Vallerini, che presenteranno in anteprima il trailer del film Una commedia pericolosa, distribuito da 01 Distribution e in uscita nelle sale il 30 agosto.

La madrina del festival sarà l’attrice Ivana Lotito, mentre le serate saranno presentate dalla conduttrice radio e TV Carolina Di Domenico.

Il programma del festival prevede la proiezione di lungometraggi italiani e internazionali, documentari, incontri, presentazioni di libri, masterclass con ospiti internazionali e concerti dal vivo.

Ci saranno anche vari concorsi, tra cui quelli dedicati alle opere prime italiane, alle opere prime internazionali e ai documentari. I film saranno giudicati da giurie composte da personalità del mondo del cinema, come attori, registi, produttori e compositori.

Il Magna Graecia Film Festival è sostenuto dal Ministero della Cultura, Calabria Straordinaria (brand della Regione Calabria – Assessorato al Turismo), Calabria Film Commission, Comune di Catanzaro e Lilt (Lega Italiana per la lotta contro il cancro). Il festival si impegna anche nella sostenibilità ambientale, aderendo alla campagna promossa da Agis e Italiafestival per ridurre l’uso della plastica e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tutela dell’ambiente, dei borghi e delle spiagge.

autore
11 Luglio 2023

Festival

Festival

Al Guerre&Pace FilmFest un focus sul conflitto Israelo-Palestinese

Lunedì 22 luglio il festival apre con il film I bambini di Gaza - Sulle onde della libertà di Loris Lai. Tutte le sere in collaborazione con l’Archivio Luce sono presentate anche le pillole “100 anni Luce”

Festival

‘Lucca Film Festival for Future’, la sostenibilità al cinema

All’interno del Lucca Film Festival, è il concorso riservato ai cortometraggi che trattano temi legati alla salvaguardia del futuro, sia dal punto di vista ambientale che sociale

Festival

Torna la Festa del Gemellaggio, il cinema fra Parigi e Roma

Al via Dolcevita-sur-Seine e Nouvelle Vague sul Tevere. In apertura l’omaggio del Festival a Marcello Mastroianni a 100 anni dalla nascita, realizzato in collaborazione con Cinecittà

Festival

San Quentin, il primo festival del cinema in un carcere americano

Jeffrey Wright, Billy Crudup, Mary Louise Parker e Kathy Najimy tra gli attori che fanno parte della giuria della prima manifestazione cinematografica che si tiene all’interno di un istituto di pena degli Stati Uniti


Ultimi aggiornamenti