Su MUBI ‘Medusa Deluxe’, omicidio con scalpo

Un'opera prima che si segnala per l'alto valore del contributo estetico, dalla splendida fotografia del Premio Oscar® Robbie Ryan alle acconciature dello stylist Eugene Souleiman


Acconciature che sono autentiche opere d’arte concettuale, forme animali o architetture improbabili che si reggono come per miracolo, colori fluo, richiami etnici. Tutto questo in un clima rovente, survoltato, con un cadavere che sembra pesare sulla coscienza di tutti e di tutte, un parterre di personaggi decisamente non binari ed etnicamente variegati: Medusa Deluxe è la quintessenza di un gusto contemporaneo che rende bizzarro e patinato, addirittura stiloso, ma a tratti inautentico, il classico giallo britannico. Lo vedremo dal 4 agosto su MUBI.

Il giovane regista britannico Thomas Hardiman ha scelto di ambientare la sua opera prima – che ha avuto l’anteprima mondiale al Festival di Locarno in Piazza Grande lo scorso anno – durante un concorso per parrucchieri. Un luogo chiuso, fin troppo chiuso, che risulta claustrofobico quel tanto che basta per accrescere la tensione insita nel soggetto. Attorno a Mosca, hair-stylist ucciso e sottoposto a uno scalpo forse rituale, si incontrano e si scontrano una serie di personaggi ai limiti dell’isteria che non prendono mai totalmente la scena, ma si avvicendano lanciandosi il testimone e restando per un breve tempo sotto i riflettori. Tra questi l’impresario del concorso René (Darrell D’Silva) e l’ex amante di Mosca Angél (Luke Pasqualino).

Ai dialoghi molto teatrali (in un certo senso scespiriani) fa da contraltare un valore visivo altissimo e impeccabile con la fotografia rigogliosa del candidato al Premio Oscar® Robbie Ryan (La favorita, American Honey) e soprattutto con le acconciature pazzesche del rinomato stylist Eugene Souleiman e della hair e make-up designer Scarlett O’Connell, premiati ai British Independent Film Awards 2022. La colonna sonora è di Koreless.

Prodotto da EMU Films, Medusa Deluxe è stato sviluppato e finanziato dal BFI, in associazione con Time Based Arts.  

di Cristiana Paternò

Cristiana Paternò
04 Agosto 2023

Piattaforme

Piattaforme

‘ANTIPOP’, storia di un musicista fuori dal tempo e dagli schemi

In streaming su MUBI il racconto autobiografico di Marco Jacopo Bianchi, in arte Cosmo, nell’esordio di Jacopo Farina

Piattaforme

‘LOL Talent Show’. Giudicare o essere giudicati: cosa è peggio?

'LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro' è il nuovo show Original italiano in cui comici professionisti, amatoriali e artisti di ogni genere si esibiscono davanti a una giuria d’eccezione

Piattaforme

‘Irish Wish’, il trailer della commedia con Lindsay Lohan

Dal 15 marzo su Netflix, il nuovo film romantico che parla di un desiderio che diventa realtà

Piattaforme

‘Berlino’: confermata la seconda stagione dello spinoff

Il prequel de La casa di carta con Pedro Alonso è stato un successo sbalorditivo per Netflix, che ha annunciato l'arrivo di un secondo capitolo


Ultimi aggiornamenti