Simone Emiliani nuovo direttore del Premio Fiesole

​Il critico cinematografico Simone Emiliani è il nuovo direttore artistico del Premio Fiesole ai Maestri del Cinema per il prossimo triennio. Succede a Massimo Tria


È Simone Emiliani, critico cinematografico – già selezionatore della Settimana di Venezia – il nuovo direttore artistico del Premio Fiesole ai Maestri del Cinema per il prossimo triennio.

Lo ha reso noto il Comune di Fiesole in collaborazione con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Gruppo Toscano.

Succede nell’incarico a Massimo Tria, critico cinematografico e professore all’Università di Cagliari.

“Esprimo la mia soddisfazione – ha detto Anna Ravoni, sindaco di Fiesole – per la nomina di Simone Emiliani, che garantisce continuità con il lavoro fin qui fatto dai precedenti direttori e che, allo stesso tempo, promette nuovi interessanti apporti culturali alla nostra manifestazione, che con grande lungimiranza fu ideata e avviata nel 1966 dall’allora assessore alla Cultura Fernando Farulli”.

“Come Gruppo Toscano del Sncci – ha detto Marco Luceri, coordinatore del SNCCI Gruppo Toscano – siamo davvero felici della nomina di Simone Emiliani, critico cinematografico di lungo corso e di grande esperienza, e il cui valore è riconosciuto in campo nazionale e internazionale. Siamo sicuri che insieme a lui si potrà lavorare in maniera proficua nei prossimi anni a un’ulteriore crescita della manifestazione”.

“Sono davvero onorato della nomina – ha spiegato Simone Emiliani – e cercherò di essere all’altezza della sua storia. È un premio che guarda al futuro con una storia importante che mai come in questo momento contribuisce al ruolo del cinema nella società. Il riconoscimento ha la particolarità di far conoscere un maestro del cinema internazionale al pubblico, da vicino, in un luogo unico e con una monografia a più voci. L’edizione di quest’anno sarà particolarmente importante perché il nome selezionato è a me molto caro e centra l’edizione di quest’anno immergendosi in un clima cinematografico perfetto. Stiamo già lavorando per le prossime due edizioni cercando di individuare altre figure che stanno lasciando una traccia importante nel cinema contemporaneo”.

Il Premio ai Maestri del Cinema ogni anno porta al Teatro Romano di Fiesole, nei mesi estivi, alcuni fra i maggiori protagonisti del cinema internazionale.

Simone Emiliani (1969), vive ad Arezzo, giornalista e critico cinematografico, è supervisore editoriale di Sentieri Selvaggi e collabora con Film Tv e MyMovies. Ha pubblicato i libri Walter Hill (ed. Falsopiano), Dustin Hoffman (ed. Gremese), Fughe da Hollywood (ed. Le Mani) e curato i volumi Kevin Costner. I mondi imperfetti di un eroe per caso (ed. Sorbini), Qualcosa di travolgente. Il cinema di Jonathan Demme (ed. Sentieri Selvaggi) e Le verità nascoste. Il cinema di Asghar Farhadi (ed. ETS). È stato direttore artistico di Valdarno Cinema Film Festival, selezionatore alla Settimana della Critica e coordinatore disciplinare dell’Enciclopedia del cinema per la Treccani.  

12 Aprile 2023

Nomine

Nomine

Be Water Film, entrano Giorgia De Paolis e Alice Panada

Giorgia De Paolis sarà la General Counsel, mentre Alice Panada avrà il ruolo di Head of Marketing & Distribution

Nomine

Mediawan, Carlo Degli Esposti entra nel consiglio di sorveglianza

Il fondatore di Palomar, parte del gruppo Mediawan, assumerà la carica di presidente non esecutivo mentre Macro Grifoni è stato nominato co-CEO assieme a Nicola Serra

Nomine

Giovanni Di Pasquale è il nuovo direttore generale dell’Apa

"Ringrazio la presidente dell'Apa, Chiara Sbarigia, i vice presidenti e il Consiglio generale per la fiducia" ha dichiarato

Nomine

Sangiuliano nomina il nuovo Consiglio Superiore del Cinema

Sarà presieduto da Francesca Paola Assumma


Ultimi aggiornamenti