#SERIAMENTE: Idris Elba e Samuel L. Jackson in salsa thriller

Tra le serie più imperdibili dell'ultimo periodo ci sono il thriller Hijack - Sette ore ad alta quota, con Idris Elba, e la nuova serie Marvel Secret Invasion, che vede il ritorno di Samuel L. Jackson


Torna #SERIAMENTE, serie che fanno sul serio, la rubrica 15nale di CinecittàNews dedicata alle migliori serie tv del momento.

Hijack – Apple TV+

Sette ore di pura adrenalina: è ciò che vuole regalare la nuova serie thriller targata Apple TV+. Hijack – Sette ore in alta quota vede come protagonista Idris Elba nei panni di un abile negoziatore di fusioni aziendali che si trova nel mezzo di un dirottamento aereo. Grazie alle sue capacità sarà chiamato a mediare con i terroristi per provare a salvare se stesso e tutti gli altri viaggiatori. Narrato in tempo reale, come il suo esimio predecessore 24, Hijack possiede tutti gli elementi per tenere avvinghiato lo spettatore dall’inizio alla fine: un’ambientazione claustrofobica, un’alta posta in gioco, un continuo e pressante conto alla rovescia e, soprattutto, un protagonista carismatico interpretato da un attore affascinante e convincente come Idris Elba.

  

Secret Invasion – Disney +

Un altro grande attore è protagonista di una serie ricca di suspense e colpi di scena: Samuel L. Jackson torna nei panni dell’amato personaggio di casa Marvel Nick Fury in Secret Invasion. Discussa recentemente per la sua sigla generata tramite intelligenza artificiale, la serie promette di essere una delle più avvincenti del MCU. Al centro della trama c’è infatti “l’invasione segreta” degli alieni mutaforma Skrull, che con i loro poteri stanno cercando di conquistare il nostro pianeta, sostituendosi a leader e personalità di spicco. In un mondo in cui ogni informazione e persona rischia di essere inaffidabile, il direttore dello S.H.I.L.D. dovrà imparare a mettere in discussione tutto intorno a sé. Punto di forza della serie è anche il cast di supporto che vede attori del calibro di Olivia Coleman, Ben Mendelsohn e Olivia Clarke aggiungersi ai soliti Cobie Smulders e Martin Freeman.

 

Great Expectation – Disney+

Proprio Oliva Colman è tra gli interpreti di un’altra serie appena pubblicata du Disney+: Great Expectations. Tratta dall’omonimo romanzo di Charles Dickens, la serie è diretta Steven Knight, regista esperto di racconti d’epoca (Peaky Blinders, Taboo) che, grazie anche all’alto budget, garantisce una resa estetica di primordine, con una Londra vittoriana meravigliosamente sudicia e fumosa. Il giovane Fionn Whitehead interpreta il protagonista Pip, alle prese con un bizzarro viaggio di formazione, mentre la già citata attrice premio Oscar veste i panni dell’inquietante Miss Havisham, un personaggio che vale da solo il prezzo del biglietto.

  

Love Club – Prime Video

“Abbiamo bisogno di una casa in cui sentirci liberi di essere chi siamo: questo posto è il Love Club”. È disponibile su Prime Video la prima serie queer italiana che si propone di trattare al meglio le tematiche legate alla comunità LGBTQI+. Il Love Club è un punto di ritrovo per persone che hanno bisogno di sicurezza e comprensione, in poche parole di una famiglia. Attorno a questo luogo ruotano quattro storie diverse per una serie antologica che propone un cast giovane e brillante. Un progetto fresco che potrà interessare anche al di fuori della comunità a cui si rivolge, anche perché il tema centrale di cui tratta ci riguarda tutti, indistintamente: l’amore.

 

Ooku – Netflix

In un mese in cui la piattaforma streaming più popolare si concentra sulla terza stagione di The Witcher, che non ha certamente bisogno di essere consigliata, gli appassionati di anime non dovrebbero perdere rischiare di perdere la nuova serie Ooku – Le stanze proibite, ambientata in un distopico Giappone feudale in cui la popolazione maschile è stata fortemente ridotta da una malattia. La società è costretta dunque a ribaltarsi, lasciando la gestione di ogni forma di potere alle donne. Una serie intrigante e ricca di potenzialità, adatta soprattutto a chi mastica già bene la cultura giapponese.

Carlo D'Acquisto
02 Luglio 2023

Seriamente

Seriamente

#SERIAMENTE, il gusto vintage di Fallout, Ripley e Sugar

Nell'ultimo periodo hanno debuttato diverse serie che fanno riferimento, ognuna a suo modo, alla prima metà del secolo scorso. Tra la fantascienza, il noir e il thriller

Seriamente

#SERIAMENTE – Problemi di stelle, mutanti e rinnegate

Alla scoperta delle novità seriali del momento: la nuova opera sci-fi di Netflix Il problema dei 3 corpi, il ritorno degli X-Men e l'avventura fantasy di casa Disney Nell Rinnegata

Seriamente

#SERIAMENTE: Rocco, Antonia e Kate Winslet

L’inizio di marzo ci ha regalato tante serie interessanti in pochi giorni. La serie italiana più attesa del momento, la nuova con protagonista Kate Winslet, la prima diretta da Guy Ritchie e tanto altro ancora.

Seriamente

#SERIAMENTE, epica e fantasy in salsa orientale

Netflix e Disney si sfidano con due grandi produzioni dal cast prettamente asiatico come Avatar – La leggenda di Aang e Shōgun. Tra le serie da non perdere Constellation e Regina Rossa


Ultimi aggiornamenti