Saremo giovani e bellissimi trionfa a Villerupt

Nel Palmarès del 41°Festival du Film Italien de Villerupt anche i film di Laura Luchetti, Damiano e Fabio D’Innocenzo, Edoardo De Angelis, Pippo Mezzapesa


Saremo giovani e bellissimi di Letizia Lamartire ha ottenuto il gran premio Amilcar della Giuria, Fiore gemello di Laura Luchetti ha conquistato l’Amilcar della Giuria Giovani. Gli altri riconoscimenti, sempre associati al nome dello scultore italo-francese Amilcar Zannoni, sono andati per la Giuria della Critica a La terra dell’abbastanza dei Fratelli D’Innocenzo, il Premio del Pubblico e una Menzione Speciale a Il bene mio di Pippo Mezzapesa, quello degli esercenti di sale francesi a Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis. Mentre Barbora Bobulova, che ha inaugurato il festival, ha ricevuto l’annuale riconoscimento della Città riservato ad una personalità del cinema italiano.

La Giuria del concorso ha premiato all’unanimità l’opera di Letizia Lamartire prodotta da CSC Production con Rai Cinema “per la sua profonda umanità, l’intelligenza della sceneggiatura sul tema del rapporto turbolento tra una madre e suo figlio, la giusta scelta dei suoi interpreti e il rigore della regia”.

Il focus di questa edizione, che visto quasi 40 mila biglietti venduti, era incentrato sulla cultura della Regione Emilia Romagna, testimoniata da numerosi lavori proposti dalla Film Commission regionale, dalla partecipazione della Cineteca di Bologna e con l’omaggio a Fellini

Cr. P.
09 Novembre 2018

Festival

Festival

Pattini e Acciaio, il doc di Rossella De Venuto in anteprima mondiale al Bif&st

La storia incredibile di Pino Marzella, il Maradona dell’hockey su pista

Festival

‘The Complex Forms’, lo sci-fi di Fabio d’Orta presentato al Fantasporto

Il film indipendente, menzione speciale TFF e Slamdance, selezionato al prestigioso festival portoghese

Festival

Mediterrane Film Festival, Teresa Cavina nuova direttrice

La seconda edizione del festival si svolgerà a Malta dal 22 al 30 giugno 2024

72. Trento Film Festival - Manifesto
Festival

L’Irlanda a Trento Film Festival con ‘An Irish Goodbye’ e Cisco

Il tema "Destinazione... Irlanda" guiderà l'esplorazione dell'irishness, attraverso il cinema, la musica e la letteratura. Da segnalare il corto 'An Iris Goodbye' che ha conquistato l'Academy e la presenza di Cisco, cantante del gruppo Irish oriented Modena City Ramblers


Ultimi aggiornamenti