Sangiuliano: “Comprovate professionalità tecniche nel cinema italiano”

Il messaggio del ministro Gennaro Sangiuliano al convegno del Maxxi: "con Rutelli dialogo costante e quasi quotidiano"


”Motivi di natura strettamente personale ed estremamente seri mi impediscono di partecipare alle riflessioni su un tema così importante centrale per la cultura quale l’audiovisivo. Ho sempre sostenuto che il cinema rappresenta una delle più importanti forme di espressione artistica, la forma più moderna, la più efficace nel richiamare l’immediato interesse delle persone”. Comincia così il messaggio che il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, assente per motivi personali, ha voluto mandare al convegno di chiusura che chiude il ciclo dei ‘dialoghi sul futuro del cinema’ nell’ambito della Festa del Cinema di Roma 2023, in corso all’auditorium del Maxxi.

”L’audiovisivo, inoltre, costituisce un’importante filiera industriale alla quale questo Ministero intende dedicare maggiore attenzione, riconoscendone l’alto valore -prosegue il ministro- In questo momento storico, l’Italia vanta registi, sceneggiatori, autori e attori di comprovate professionalità tecniche. Tutto ciò ci impone una grande responsabilità”.

”Ringrazio dunque il presidente Rutelli con il quale il dialogo è costante e quasi quotidiano, per l’invito. Non mancheranno altre occasioni di confronto”, conclude Sangiuliano.

26 Ottobre 2023

Roma 2023

Roma 2023

Colangeli e Bonaiuto tra i protagonisti di ‘Dall’alto di una fredda torre’

La normalità di una famiglia composta da padre, madre e due figli, viene spezzata da una terribile scoperta: entrambi i genitori sono gravemente malati ma solo uno dei due può essere salvato.

Roma 2023

‘Anatomia di una caduta’, in una cornice noir la dinamica di una coppia

Il film Palma d'Oro a Cannes 2023 vince il Golden Globe 2024 come Miglior film straniero

Roma 2023

‘Suburraeterna’, parola al cast

Intervista a Carlotta Antonelli, Marlon Joubert e Aliosha Massine.

Roma 2023

‘Nuovo Olimpo’. Il cinema è ancora il luogo delle passioni?

Aurora Giovinazzo, Luisa Ranieri, Greta Scarano ed Alvise Rigo sono tra gli interpreti principali di Nuovo Olimpo diretto da Ferzan Ozpetek.


Ultimi aggiornamenti