Rivelate le origini del personaggio di Phoebe Waller-Bridge in Indiana Jones 5

Il regista James Mangold ha risposto una volta per tutti alla domanda: è la figlia del mitico Marcus Brody?


Indiana Jones e la Ruota del Destino, quinto film della celeberrima saga dell’archeologo avventuriero, è ovviamente al centro di molte attenzioni in tutto il mondo cinefilo. Dalle prime indiscrezioni (che abbiamo riportato in questo articolo) sembra che il film non abbia convinto chi lo ha visto, e che Disney, intenzionata a rilanciare il franchise, le stia provando tutte per non toppare. 

Una sorta di bollino di garanzia dovrebbe essere Phoebe Waller-Bridge, la talentuosissima attrice e sceneggiatrice che affiancherà Harrison Ford nel quinto capitolo, il primo non diretto da Steven Spielberg, ma James Mangold. Proprio Mangold ha messo a tacere una serie di voci che si erano create sul personaggio di Waller-Bridge, che è stata presentata come la “figlioccia” di Indy. Molti fan, infatti, avevano ipotizzato che potesse essere la figlia di Marcus Brody, uno dei personaggi più iconici della saga, un uomo tutto libri e poco pragmatismo, colui che “si perde nella sua stessa biblioteca”, interpretato da Denholm Elliott. Mangold ha rivelato però che Phoebe interpreterà la figlia di un nuovo personaggio, mai comparso nella saga. 

“È figlia di un amico di Indy – ha dichiarato Mangold a  Entertainment Weekly  – conosceremo anche lui per la prima volta nel film. Helena (questo il nome del personaggio ndr) si è messa nei guai e li porta a casa di Indy. È un personaggio che presenta un meraviglioso insieme di contraddizioni – affascinante e brillante, ma anche piena di problemi”. 

Ricordiamo che l’uscita in sala di Indiana Jones e la Ruota del Destino è prevista (per ora) il 30 giugno 2023. 

 

 

 
A.A.
,
20 Dicembre 2022

Uscite

Uscite

‘Fuga in Normandia’: l’ultimo film con Michael Caine e Glenda Jackson

Ispirato a una storia vera del 2014, il nuovo film diretto da Oliver Parker è un omaggio all'80° anniversario dello sbarco in Normandia e un tributo agli amori che durano tutta una vita. Dal 20 giugno in sala

Uscite

‘Attenberg’, ancora oggi il corpo di Ariane Labed rompe i tabù

L'attrice greca ha vinto la Coppa Volpi per il suo ruolo nel film del 2010 di Athina Rachel Tsangari, nelle sale italiane dal 13 giugno. Nel cast anche il regista Yorgos Lanthimos nella sua unica interpretazione da attore

Uscite

‘MaXXXine’ di Ti West, data d’uscita e poster italiano

Il terzo capitolo targato A24 della trilogia horror con Mia Goth arriva nelle sale cinematografiche dal prossimo 21 agosto con Lucky Red e Universal Pictures International Italy

Uscite

‘Viaggio al Polo Sud’, Luc Jacquet e il malinconico ritorno nel Regno del ghiaccio

In un suggestivo bianco e nero, il documentarista francese, premio Oscar per La marcia dei pinguini, racconta il suo legame magnetico con il settimo continente. Da 13 giugno nelle sale


Ultimi aggiornamenti