Richard Dreyfuss, frasi omofobe e sessismo a un evento dedicato a ‘Lo Squalo’

Ospite del Cabot performing Arts Center in Massachusetts, l'attore è stato fischiato dal pubblico, che ha abbandonato la sala in segno di protesta


L’attore de Lo squalo Richard Dreyfuss non sembra intenzionato a lasciare il palco delle polemiche. Dopo aver fatto discutere per alcune esternazioni sulle nuove regole di inclusività ai premi Oscar, l’attore torna sui giornali per aver fatto infuriare gli spettatori di una proiezione de Lo squalo introdotta da Dreyfuss al Cabot performing Arts Center in Massachusetts. Alcune persone presenti in sala avrebbero infatti lasciato l’edificio in polemica con l’attore, accusato di aver pronunciato commenti offensivi sulle donne, in particolare Barbra Streisand. Inoltre, Dreyfuss avrebbe definito il regista de Lo squalo Steven Spielberg “un genio ma un idiota”.

“Siamo andati via durante l’intervista insieme a centinaia d’altri per colpa dei suoi rantoli omofobi, misogini e razzisti” è stato scritto sulla pagina del Cabot Performing Arts Center, che ha commentato il fatto con un comunicato ufficiale: “Siamo consapevoli e condividiamo seriamente le preoccupazioni a seguito del recente evento con Richard Dreyfuss – si legge – Le opinioni espresse da Dreyfuss non riflettono i valori di inclusività e rispetto che sosteniamo come organizzazione. Siamo profondamente dispiaciuti per il disagio che ciò ha causato a molti dei nostri clienti. Ci rammarichiamo che un evento che doveva essere una conversazione per celebrare un film iconico sia invece diventato una piattaforma per opinioni politiche. Ci assumiamo la piena responsabilità per la svista nel non aver anticipato la direzione della conversazione e per il disagio che ha causato a molti avventori”.

Su X, molte persone presenti all’evento hanno riferito le parole dell’attore, che non ha risparmiato neanche la comunità LGBT. “Ha letteralmente insultato tutte le donne. Poi ha insultato i bambini trans, non riesco a dire neppure quanto sia stato orribile”.

28 Maggio 2024

Attori

Attori

Rosa Diletta Rossi: “La mia Maria Corleone, mossa dalla vendetta come Uma Thurman in Kill Bill”

La 35enne è stata premiata ai Maximo Awards come Miglior attrice per la serie. In quest'ultima stagione ha interpretato anche la giovane Alda Merini nel film tv di Roberto Faenza e Irene Nardiello in Per Elisa-Il caso Claps

Attori

Carmen Giardina: “Con Anna Piaggi nel mondo di Lagerfeld”

L'attrice genovese è nel cast internazionale di Becoming Karl Lagerfeld, la serie Disney+ sul Kaiser della moda. Del suo personaggio, Anna Piaggi, dice: "Il suo modo di vestire era un'opera d'arte concettuale"

Attori

Caterina Forza: “Guardando ‘Prisma’ i giovani finalmente possono dire: noi siamo così”

L'attrice romana, 25 anni, è tornata a interpretare Nina nella seconda stagione della serie young adult di Ludovico Bessegato, disponibile su Prime Video

Attori

Il Me Too non basta, le attrici britanniche fondano un’autorità garante contro le molestie

Da Keira Knightley a Cara Delavingne, Emerald Fennell, Ruth Wilson, Naomie Harris e Carey Mulligan, sono molte le star a ritenere che i casi di maltrattamenti continuino ad abbondare


Ultimi aggiornamenti