‘Non dirmi che hai paura’, l’unico film italiano al Tribeca

Tratto dall'omonimo bestseller internazionale di Giuseppe Catozzella, il secondo lungometraggio diretto da Yasemin Şamdereli parteciperà in Concorso al Tribeca Film Festival 2024 


Non dirmi che hai paura (Samia), il secondo lungometraggio cinematografico diretto da Yasemin Şamdereli, in collaborazione con Deka Mohamed Osman, è l’unico film a rappresentare l’Italia al festival in Concorso al Tribeca Film Festival 2024 nella sezione International Narrative Competition. La kermesse è in programma si terrà a New York dal 5 al 16 giugno 2024.

Tratto dall’omonimo bestseller internazionale di Giuseppe Catozzella (edito in Italia da Feltrinelli), il film è prodotto da Indyca con Rai Cinema, Neue Bioskop Film, Tarantula, Bim Produzione, in coproduzione con Momento Film, Voo, Be tv e Shelter Prod, Film I Väst, in collaborazione con The Piranesi Experience e Cinepost.  Il film è inoltre realizzato con il sostegno del Ministero della Cultura MiC, con il contributo di Apulia Film Fund di Apulia Film Commission e Regione Puglia a valere su risorse del POR Puglia FESR-FSE 2014/2020, Film Commission Torino Piemonte, Eurimage – Council of Europe e Europa Creativa Programma Media.

Samia nasce a Mogadiscio, in Somalia, durante una terribile guerra civile.
All’età di 9 anni scopre di avere un grande talento: corre più veloce di tutti gli altri. Con l’aiuto del suo migliore amico Ali, Samia trasforma questo talento in un sogno: rappresentare la Somalia ai Giochi Olimpici di Pechino nel 2008. Samia arriva ultima nella gara dei 200m femminili, ma il mondo intero ha fatto il tifo per lei in un momento davvero magico.
Al ritorno in Somalia, Samia diventa bersaglio delle rappresaglie dei governanti islamici del Paese perché ha corso senza velo, un peccato mortale imperdonabile.
Rischiando la vita, la ragazza decide di intraprendere il viaggio per raggiungere l’Europa.
La storia di Samia racconta il coraggio di una giovane donna che sfida un regime brutale e lotta per la sua libertà e per il suo futuro.

08 Maggio 2024

Festival

Festival

UnArchive Found Footage Fest, il cinema parla con l’arte

Dal 28 maggio al 2 giugno 2024 a Roma con UnArchive//Expanded, il cinema espanso nello scenario del Tempietto del Bramante all'Accademia di Spagna e di Vicolo Moroni, si rinnova il dialogo tra spazi e immagini

Festival

Pop Corn Festival, tornano i corti all’Argentario

Il 26, 27 e 28 luglio la settima edizione a Porto Santo Stefano (GR), con Federico Moccia e Andrea Dianetti. Scade il 2 giugno il bando d'iscrizione per tre categorie di cortometraggi: italiani, internazionali e d'animazione

Festival

‘LUSO!’, la mostra itinerante del nuovo cinema portoghese

Il 30 e 31 maggio al Cinema Farnese Arthouse di Roma: si apre con l’attrice, regista e sceneggiatrice Maria de Medeiros

Festival

CinemAmbiente, al via il 4 giugno la nuova edizione

Torna dal 4 al 9 giugno il Festival CinemAmbiente, la manifestazione dedicata ai film a tema ambientale, organizzata dal Museo Nazionale del Cinema e diretta da Lia Furxhi


Ultimi aggiornamenti