‘Navalny’, il doc vincitore dell’Oscar torna al cinema

Il film di Daniel Roher che ricostruisce l’indagine che ha portato alla verità rispetto all’attentato ad Alexei Navalny, oppositore politico di Putin, sarà nelle sale italiane dal 22 marzo


Vincitore come Miglior documentario agli Oscar 2023, vincitore dell’Audience Award e del Festival Favourite Award al Sundance Film Festival 2022, il documentario Navalny di Daniel Roher sarà nei cinema italiani dal 22 marzo e disponibile online su IWONDERFULL.IT distribuito da I Wonder Pictures.

Navalny racconta la coraggiosa lotta di un uomo contro il potere e la corruzione, attraverso un’indagine approfondita e condotta grazie a testimonianze dirette degli eventi successivi all’agosto 2020, quando Alexei Navalny si ammalò all’improvviso su un volo tra Tomsk e Mosca. Dopo un atterraggio di emergenza a Omsk, Navalny fu ricoverato in ospedale, dove cadde in coma. Trasportato d’urgenza a Berlino, ulteriori accertamenti hanno rilevato tracce di avvelenamento tramite una sostanza nota come Novichok. Il film ricostruisce l’indagine che ha portato alla verità rispetto all’accaduto.

Alexei Navalny nel corso degli anni ha svelato molte verità scomode attorno al governo russo e ai potenti oligarchi che lo compongono e lo sostengono, non ultima la rete di corruzione e l’enorme giro di denaro e potere attorno a queste figure, a partire da Vladimir Putin. Rientrato in Russia il 17 gennaio del 2021, con l’accusa mai provata di appropriazione indebita, Navalny è in carcere da quel giorno, condannato a scontare una pena di due anni e otto mesi, dallo scorso 22 marzo diventata di nove anni. Dalla prigione è uscito solo in seguito al suo prolungato sciopero della fame, salvo essere nuovamente incarcerato dopo essere curato.

 

C.DA
16 Marzo 2023

Uscite

Uscite

Aspettando Amy, 13 biopic musicali da guardare prima di ‘Back to Black’

Da Bohemian Rapsody a Sid e Nancy, da Ray a Walk the Line, ecco a nostro parere 13 imperdibili bio-pic musicali da vedere almeno una volta nella vita

Uscite

Costanza Quatriglio apre ‘Il cassetto segreto’ di suo padre Giuseppe

Il cassetto segreto, il film documentario di Costanza Quatriglio presentato nella sezione Forum al Festival di Berlino, commentato dalla regista in occasione della uscita nelle sale italiane il 18 aprile, distribuito da Luce Cinecittà

Amy Winehouse davanti ad un microfono.
Uscite

La vera storia di Amy Winehouse e le sue canzoni

Arriva nelle sale dal 18 aprile Back to Black, il primo film dedicato alla grande cantante britannica, scomparsa ad appena 27 anni. A interpretarla troviamo Marisa Abela

Uscite

‘Gloria!’. Fanno parte del cast anche Paolo Rossi e Elio

'Gloria!' parla dell’immaginazione, della fantasia e del talento di tutte le compositrici che, come fiori lasciati seccare, sono rimaste nascoste tra le pagine della Storia


Ultimi aggiornamenti