‘Napoléon’ di Abel Gance, il restauro in anteprima al Cinema Ritrovato

Dopo la premiere a Cannes, il film del 1927 sarà presentato al festival bolognese in programma dal 22 al 30 giugno. Tra gli ospiti anche Wim Wenders


Il Napoléon realizzato nel 1927 da Abel Gance torna a vivere grazie a un lavoro di ricostruzione e restauro, da parte della Cinématheque française, durato 16 anni. La prima parte, della durata di 3 ore e 40 minuti sarà in prima italiana al festival ‘Il Cinema Ritrovato‘, promosso dalla Cineteca di Bologna dal 22 al 30 giugno, dopo la prima assoluta di martedì prossimo al Festival di Cannes.

Dal 1927, Napoléon non è più stato mostrato al pubblico nella sua versione originale, nota come ‘Grande Version‘. Con un cast grandioso e migliaia di comparse, il film sconvolse il pubblico e la critica quando fu presentato in prima all’Opera di Parigi il 7 aprile 1927. Nonostante questa prima accoglienza trionfale, il successo fu di breve durata, soprattutto per via dell’imminente ascesa del cinema sonoro. Dimenticate per anni, le bobine sono state disperse in tutto il mondo, alcune perse o distrutte. Per ricostruire il film sono state utilizzate diverse fonti, le bobine sono state ritrovate al a Cinémathèque française, il Cnc, la Cinémathèque de Toulouse e la Cinémathèque de Corse, oltre che in Danimarca, Serbia, Italia, Lussemburgo e New York.

Gli altri highlights della 38ma edizione del festival saranno in parte svelati lunedì 13 maggio alle 19.30 al Cinema Modernissimo di Bologna. Tra gli ospiti, ci sarà Wim Wenders per festeggiare i 40 anni del suo Paris, Texas (in collaborazione con Wim Wenders Stiftung e Cg Entertainment). Un focus particolare sarà dedicato ai cineconcerti: “Si comincia da Piazza Maggiore – dice il direttore della Cineteca di Bologna Gian Luca Farinelli -, conosciuta in tutto il mondo come il tempio della cinefilia. Giovedì 20 giugno My Cousin (1918), unico film sopravvissuto con Enrico Caruso, che vi interpreta due ruoli, verrà presentato con una nuova partitura di Daniele Furlati, eseguita dall’ensemble del Teatro Comunale di Modena (in collaborazione con Modena Belcanto Festival), con una sequenza dove ascolteremo anche la voce del grande tenore”.

11 Maggio 2024

Restauri

Restauri

‘Banditi a Orgosolo’, a Classici fuori Mostra il restauro del film di De Seta

Il film vincitore del Premio opera prima a Venezia nel 1961 sarà proiettato mercoledì 24 aprile al Cinema Rossini per il nuovo appuntamento della rassegna veneziana

Restauri

‘Donnie Darko’ torna in sala per il 20° anniversario

Il restauro del film scritto e diretto dall'allora esordiente Richard Kelly, uscirà il 3, 4 e 5 giugno con Notorious Pictures

Restauri

‘L’odio’, il capolavoro di Mathieu Kassovitz torna in sala

La versione restaurata del film del 1995 con Vincent Cassel arriva nelle sale dal 13 maggio

Restauri

Mattarella, al Quirinale proiezione del restauro di ‘Fratello sole, sorella luna’

La copia restaurata da Cinecittà del film di Franco Zeffirelli è stata proiettata alla presenza del Presidente della Repubblica, di Nicola Maccanico ed Enrico Bufalini


Ultimi aggiornamenti