Nanni Moretti: “Quando scrivo un film faccio come mi pare”

Guarda la videointervista a Nanni Moretti, regista de Il sol dell'avvenire, in sala dal 20 aprile con 01Distribution e poi sarà presentato in Selezione Ufficiale al Festival di Cannes


Il sol dell’avvenire di Nanni Moretti è in sala dal 20 aprile con 01Distribution e poi sarà presentato in Selezione Ufficiale al Festival di Cannes.

Giovanni, un regista sempre meno in sintonia con il mondo attorno a lui, sta girando un film ambientato nel 1956: la storia del segretario della sezione del PCI del quartiere romano del Quarticciolo che deve capire come reagire all’invio dei carri armati sovietici a Budapest. La produttrice del film è sua moglie Paola, che però sta pensando di lasciarlo, anche se Giovanni non lo sa. Giovanni sta anche scrivendo un film tratto da “Il nuotatore” di John Cheever, e allo stesso tempo immagina di girare un film che racconti la storia quarantennale di una coppia.

Guarda la videointervista al regista Nanni Moretti:

19 Aprile 2023

Ultimi video