Michael Caine conferma: “sono in pensione”

“La mia preoccupazione è di arrivare vivo all'ora di pranzo” ha ironizzato così l’attore due volte premio Oscar Michael Caine, annunciando il suo definitivo ritiro dalle scene. Il suo ultimo film è The Great Escaper


Il celebre attore britannico Michael Caine ha ufficializzato il suo ritiro dalle scene. Nonostante sia già capitato diverse volte che l’attore, ormai 90enne, annunciasse di volere andare in pensione, questa volta sembra essere davvero quella decisiva. Caine, infatti, ne ha parlato in un programma radiofonico della BBC, affermando “Continuo a dire che voglio andare in pensione. Bene, ora ci sono. Cosa potrei ancora fare di meglio? Ormai le uniche parti che potrei verosimilmente ottenere sono quelle di novantenni. O forse 85enni. Non sono ruoli da protagonisti. Non ci sono protagonisti di 90 anni”.

L’ultimo film di Michael Caine è e sarà The Great Escaper, in cui interpreta il ruolo del protagonista Bernard Jordan, un reduce della Seconda guerra mondiale che nel 2014 scappò dalla casa di riposo in cui viveva per partecipare alle celebrazioni francesi per il settantesimo anniversario dello sbarco in Normandia. L’attore, per la verità, si è distinto spesso anche nel ruolo di comprimario: nel 1987 vinse il suo primo premio Oscar come miglior attore non protagonista, per Hannah e le sue sorelle di Woody Allen; nel 2000 vinse il secondo, per Le regole della casa del sidro di Lasse Hallström. Recentemente in molti lo ricorderanno per l’iconico ruolo della trilogia di Batman diretta da Christopher Nolan, dove interpreta il maggiordomo Alfred, per The PrestigeInception – sempre di Nolan – e per Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino.

Caine, infine, ha raccontato che gli è stata proposta un’altra parte, rifiutata dopo che si è reso conto che il suo personaggio compariva solo in 15 pagine sulle 99 totali dell’intero copione. “Così mi sono detto: Meglio lasciare adesso. Ho 90 anni. La mia preoccupazione è di arrivare vivo all’ora di pranzo”: ha ironizzato.

14 Ottobre 2023

Attori

Attori

Andrea Lattanzi: “A volte vorrei mollare, ma continuo a mettere anima e corpo nel mio lavoro”

Protagonista di Io e il secco, attualmente nelle sale, l'attore racconta a CinecittàNews le difficoltà del suo mestiere, fatto anche di sorprendenti soddisfazioni, come i complimenti ricevuti da Susan Sarandon per la sua interpretazione nel film

Attori

Matthew Perry, aperta un’inchiesta a Los Angeles sulla morte dell’attore

L'indagine di Polizia Federale e Drug Enforcement Agency mira a capire la provenienza della chetamina che l'amatissima star di Friends aveva in corpo

Attori

A Roma gli Stati generali sulla professione di attrice e attore

Per la prima volta l'incontro aperto dedicato alle preoccupazioni della categoria. Presenti al Cinema Adriano di Roma personalità di spicco dello spettacolo, associazioni e rappresentanti delle Istituzioni

Attori

Gary Oldman: “Non volevo offendere i fan definendo la mia performance mediocre”

L'attore di Sirius Black chiarisce le dichiarazioni di qualche mese fa al podcast condotto da Josh Horowitz Happy Sad Confused sulla sua interpretazione in Harry Potter: "Quello che intendevo dire è che, come qualsiasi artista o attore o pittore, sei sempre ipercritico del tuo lavoro"


Ultimi aggiornamenti