I Me contro Te battono Scorsese

Il film di Bisio supera il milione al quarto posto e Io Capitano di Garrone i 3,6 milioni di euro a quasi due mesi dall'uscita


Ottima partenza per il quinto episodio della ‘saga’ tutta italiana di Me Contro Te Il Film – Vacanze in Transilvania che ha sfiorato i due milioni di euro e le 285mila presenze battendo Killers of the Flower Moon di Martin Scorsese al secondo posto con 1,7 milioni di euro e 231mila presenze, uno dei migliori risultati (la media per cinema è di 3.618 euro poco meno dei 3.469 dei Me Contro Te), anche sui mercati internazionali, per un film che dura 3 ore e 40 minuti e che dunque ha molte meno proiezioni al giorno (Me Contro Te Il Film – Vacanze in Transilvania ne dura 69 di minuti). Ma torniamo ad analizzare i risultati del secondo film nello stesso anno, sempre diretto da Gianluca Leuzzi e distribuito da Warner Bros., del duo amato dai più piccoli e formato da Luigi Calagna e Sofia Scalia in arte Luì e Sofì. Me Contro Te Il Film – Missione Giungla uscito il 19 gennaio scorso totalizzava la considerevole cifra di 2,3 milioni di euro con 350mila spettatori, meglio del precedente Me contro Te – Il film: Persi nel tempo uscito il 1 gennaio del 2022 con 862mila euro totalizzati però in solo due giorni di fine settimana. Risultati comunque sempre in linea con quelli di Me Contro Te – Il mistero della scuola incantata, uscito dopo Ferragosto 2021 con un primo fine settimana di 2.178.773 euro. Il fenomeno di Luì e Sofì, che hanno pure vita una serie tv su Prime Video, dunque è ancora vivo e vegeto e dà una mano importante a mantenere la quota del cinema italiano vicina al 20 per cento.
Al terzo posto la riedizione di Ritorno al futuro di Robert Zemeckis con quasi mezzo milione di euro mentre al quarto L’ultima volta che siamo stati bambini, esordio alla regia di Claudio Bisio, supera il milione di euro nel suo secondo fine settimana.
Rimangono nella Top Ten i due horror L’esorcista: il credente e Talk to Me, usciti rispettivamente da 3 e da 4 settimane.
Da segnalare il risultato straordinario di Io Capitano di Matteo Garrone che, a quasi due mesi dall’uscita, è al decimo posto con un totale di più di 3,6 milioni di euro e 615.842 ingressi e tra poco supererà il numero di spettatori (619.127) di Il sol dell’avvenire diventando il terzo film italiano più visto del 2023.
I risultati totali del Box Office vedono un + 40,2 per cento rispetto alla scorsa settimana, + 35,4 per cento sul 2022 ma -31,9 per cento sulla media 2018-2019.

Ecco la Top Ten con in grassetto gli esordi del fine settimana. Dati Cinetel

1. Me contro Te il film: Vacanze in Transilvania: 1.925.065 euro/279.131 spettatori; 555 schermi/3.469 euro di media per cinema; totale 1.992.797 euro
2. Killers of the Flower Moon: 1.736.310 euro/231.074 spettatori; 508/3.418; tot. 1.736.310
3. Ritorno al futuro (Day 2023): 449.924 euro/49.142 spettatori; 197/2.284; tot. 449.924
4. L’ultima volta che siamo stati bambini: 419.035 euro/62.038 spettatori; 473/886; tot. 1.001.560
5. L’esorcista: il credente: 358.494 euro/42.576 spettatori; 252/1.423; tot. 2.763.180
6. Dogman: 301.733 euro/41.628 spettatori; 363/831; tot. 941.593
7. Assassinio a Venezia: 276.731 euro/36.212 spettatori; 209/1.324; tot. 8.162.519
8. Taylor Swift: The Eras Tour: 223.512 euro/11.607 spettatori; 165/1.355; tot. 971.045
9. Talk to Me: 168.758 euro/20.431 spettatori; 161/1.048; tot. 2.104.981
10. Io Capitano: 166.815 euro/27.645 spettatori; 155/1.076; tot. 3.642.223

 

23 Ottobre 2023

Box Office. L'analisi

Box Office. L'analisi

‘IF – Gli amici immaginari’ è primo in un fine settimana ancora negativo per incassi

Una storia nera esordisce al decimo posto superato da Il segreto di Liberato nono nel suo secondo weekend. I dannati di Minervini è fuori dalla Top Ten che segna -61,3 per cento sul 2023

Box Office. L'analisi

‘Il pianeta delle scimmie’ regna al botteghino con poco più di 1,1 milione di euro

In seconda e terza posizione Il segreto di Liberato e La profezia del male

Box Office. L'analisi

‘Challengers’, alla seconda settimana, batte l’esordiente ‘The Fall Guy’

Un mondo a parte di Riccardo Milani diventa il film italiano di maggior successo dal marzo 2020 dopo C'è ancora domani di Paola Cortellesi, la coppia d'oro del cinema italiano

Box Office. L'analisi

Guadagnino numero 1 con ‘Challengers’, Luchetti è secondo con ‘Confidenza’

In settimana Un mondo a parte di Riccardo Milani supererà il milione di presenze


Ultimi aggiornamenti