Kim Kardashian star della nuova serie procedural prodotta da Ryan Murphy

Kim Kardashian vestirà i panni di un avvocato divorzista di successo, a capo di uno studio legale tutto al femminile


Reduce dal ruolo in American Horror Story: Delicate, Kim Kardashian tornerà a recitare in una serie prodotta da Ryan Murphy, questa volta, pare, con un ruolo da protagonista. Continua, dunque, la carriera attoriale della celebre modella e imprenditrice che dovrebbe vestire i panni di un avvocato divorzista di successo, a capo di uno studio legale tutto al femminile. La serie in via di sviluppo sarà, infatti, una serie procedural incentrata su casi di divorzio.

A firmare la sceneggiatura c’è Jon Robin Baitz (Brothers & Sisters) in collaborazione con Joe Baken. Il produttore Ryan Murphy e i due autori, secondo quando dichiara “Deadline”, avrebbero proposto la serie a Kim Kardashian e Kris Jenner; forte della loro approvazione il progetto è stato presentato a Hulu, che ne ha ordinato la produzione. Le riprese dovrebbero iniziare nell’autunno del 2024 in vista di un debutto nel 2025.

05 Dicembre 2023

Serie

Serie

‘Boris 5’, il produttore Lorenzo Mieli: “Ci stiamo lavorando”

La conferma in occasione della maratona dedicata alla serie cult, organizzata dalla Fondazione Piccolo America

Serie

‘The Chosen’, la serie sui discepoli di Gesù spopola anche in Italia

Gli episodi della quarta stagione arrivano in sala dal 14 al 18 giugno. Un successo nato con una campagna crowdfunding arrivato a oltre 200 milioni di spettatori in tutto il mondo

Serie

‘The Boys’, la serie si concluderà con la quinta stagione

Alla premiere della quarta stagione, in uscita il 13 giugno su Prime Video, lo showrunner Eric Kripke ha confermato che la quinta stagione sarà quella conclusiva

Serie

‘The Decameron’: a luglio su Netflix la serie ispirata al Boccaccio

Online il trailer della serie girata presso gli Studi di Cinecittà e ambientata a Firenze nel 1348


Ultimi aggiornamenti