Jonathan Majors colpevole di aggressione e molestie: Marvel allontana l’attore

La giuria di Manhattan ha stabilito la veridicità delle accuse dell'ex fidanzata Grace Jabbari. L'attore rischia fino a un anno di reclusione. Panico alla Marvel: riscrittura o recasting? Il futuro dell'MCU in dubbio


L’attore 34enne Jonathan Majors, “main villain” della nuova fase del Marvel Cinematic Universe, è stato dichiarato colpevole di aver aggredito e molestato la sua ex ragazza, Grace Jabbari. Il processo, tenutosi a Manhattan, è durato due settimane e ha stabilito la colpevolezza dell’attore, sollevato invece dalle accuse di aggressione intenzionale di terzo grado e molestie aggravate di secondo grado. A quanto riportano i primi giornali statunitensi, l’attore sarebbe rimasto impassibile davanti alla giuria che ha letto il verdetto. La sentenza sarà pronunciata il 6 febbraio 2024 dal giudice Michael Gaffey. L’attore rischia fino a un anno di reclusione.

Nel frattempo, Disney e Marvel si sono mosse in tempi record per garantire che la vicenda giudiziaria di un proprio attore di punta non diventasse un problema per gli Studios. A poche ore dal verdetto della giuria, è arrivata conferma del licenziamento dell’attore, che non potrà più vestire i panni di “Kang il Conquistatore” contro gli Avengers. Majors aveva esordito nell’universo Marvel nel 2021, iniziando un percorso che l’avrebbe dovuto vedere nel ruolo di main villain della saga del multiverso, ora in corso. I Marvel Studios hanno ora due possibilità: ripensare tutto, portando la storia altrove e introducendo un nuovo villain principale, oppure seguire la via del recasting, sostituendo Majors.

19 Dicembre 2023

Attori

Attori

Rosa Diletta Rossi: “La mia Maria Corleone, mossa dalla vendetta come Uma Thurman in Kill Bill”

La 35enne è stata premiata ai Maximo Awards come Miglior attrice per la serie. In quest'ultima stagione ha interpretato anche la giovane Alda Merini nel film tv di Roberto Faenza e Irene Nardiello in Per Elisa-Il caso Claps

Attori

Carmen Giardina: “Con Anna Piaggi nel mondo di Lagerfeld”

L'attrice genovese è nel cast internazionale di Becoming Karl Lagerfeld, la serie Disney+ sul Kaiser della moda. Del suo personaggio, Anna Piaggi, dice: "Il suo modo di vestire era un'opera d'arte concettuale"

Attori

Caterina Forza: “Guardando ‘Prisma’ i giovani finalmente possono dire: noi siamo così”

L'attrice romana, 25 anni, è tornata a interpretare Nina nella seconda stagione della serie young adult di Ludovico Bessegato, disponibile su Prime Video

Attori

Il Me Too non basta, le attrici britanniche fondano un’autorità garante contro le molestie

Da Keira Knightley a Cara Delavingne, Emerald Fennell, Ruth Wilson, Naomie Harris e Carey Mulligan, sono molte le star a ritenere che i casi di maltrattamenti continuino ad abbondare


Ultimi aggiornamenti