Jonathan Maiors, sentenza rinviata e nuove testimonianze

L'attore condannato per violenza e aggressione rischia fino a un anno di carcere. Il "New York Times" ha riportato le testimonianze di due attrici che hanno accusato Majors durante il processo


Era attesa per il 6 febbraio la sentenza che avrebbe seguito la condanna di Jonathan Majors, colpevole di aggressione e molestie sessuali ai danni dell’ex-compagna Grace Jabbari. La data è stata, però, rinviata all’8 aprile: nonostante l’attore continui a dichiararsi innocente, rischia fino a un anno di carcere o tre anni di liberà vigilata. Nel frattempo è stato escluso da tutti i progetti cinematografici che lo riguardavano, compreso il prestigioso ruolo di Kang il conquistare nel Marvel Cinematic Universe.

In più, nelle ultime ore, il “New York Times” ha rivelato alcune testimonianze rilasciate lo scorso dicembre, nel corso del processo. Due attrici avrebbero accusato Majors di gravi abusi, sia fisici che emotivi: si tratta di Emma Duncan e Maura Hooper, che l’attore avrebbe frequentato prima di ottenere la fama a livello internazionale.

Nell’articolo si parla di spinte e strangolamenti, ma anche di violenze psicologiche, in quanto Majors viene descritto come una persona ‘dominante e minacciosa che isolava le donne dagli amici e dagli obiettivi di carriera’. Atti di questo tipo sarebbero accaduti anche sul set della serie HBO Lovecraft Country: una ventina di colleghe, infatti, hanno accusato Majors di comportamenti violenti e imprevedibili che le avrebbero portate a lamentarsi formalmente con la rete televisiva.

redazione
09 Febbraio 2024

Molestie

Molestie

Disney denunciata per avere coperto le violenze di un ex-dirigente

L’ex-vicepresidente della distribuzione Nolan Gonzales avrebbe violentato e minacciato ripetutamente la querelante, che accusa l'azienda di avere insabbiato i comportamenti dell'uomo

Molestie

Gerard Depardieu, anche una giornalista spagnola lo denuncia per abusi sessuali

La giornalista e scrittrice spagnola Ruth Baza avrebbe subito una violenza sessuale durante un'intervista avvenuta nel 1995

Molestie

Bill Cosby, altre nove donne lo accusano di molestie

Le accusatrici sostengono che Bill Cosby "usò il suo enorme potere, la sua fama e il suo prestigio per isolarle e aggredirle sessualmente". L'ennesimo processo all'attore 85enne si svolgerà in Nevada

Molestie

Jane Fonda: “un regista mi chiese di dormire insieme per sentire i miei orgasmi”

L'attrice Jane Fonda ha dichiarato che il defunto regista francese René Clément le avrebbe chiesto di andare a letto con lui perché aveva bisogno di vedere come erano i suoi orgasmi prima di girare una scena di sesso di Crisantemi per un delitto del '64


Ultimi aggiornamenti