Johnny Depp, Will Smith e Luca Marinelli i più cliccati di Google 2022

Il motore di ricerca ha diffuso le cose più ricercate dell'anno, scopriamo quali sono quelle a tema cinematografico


I veri annali dei nostri tempi li fa Google. Nessuno come il più importante motore di ricerca al mondo conosce gli orientamenti, le tendenze e le strade attraversate giornalmente da miliardi di utenti: con oltre 3,5 miliardi di ricerche al giorno, se una cosa nel mondo è successa, allora probabilmente ce ne sarà traccia su Google. 

Come ogni anno Google ha diffuso i dati sulle ricerche. Si tratta di una classifica delle tendenze, non delle cose in assoluto più cercate. Vengono quindi prese in esame le cose che più di tutte sono cresciute in termini di ricerca rispetto all’anno precedente. I dati sulle ricerche, che Google divide in varie categorie, forniscono un quadro molto chiaro su quali siano stati i temi che hanno “dettato l’agenda” nei più disparati campi. La parola “Ucraina” , per esempio, è la più cercata in Italia, seguita da “Regina Elisabetta”. 

Il cinema e le serie tv non sfuggono certo a questo meccanismo, e anzi rischiano persino di venirne risucchiati, nell’eterna ricerca di un “posizionamento”. Will Smith è l’attore più cercato dell’anno in Italia: sarà stato per la statuetta vinta come miglior attore o per lo schiaffone che nell’occasione ha mollato a Chris Rock? La risposta sembra retorica, come la domanda. Johnny Depp, invece, è l’attore più ricercato a livello globale. Dato curioso, visto che il 2022 è stato un anno senza film per lui, ma non senza processi, considerando che quello ultra-mediatico in cui si è difeso dalle accuse dell’ex Amber Heard ha riempito per settimane intere pagine di siti, illuminando i black mirror dei nostri smartphone. Completano la top 5 degli attori e attrici più cercate in Italia Gianluca Gori, Vanessa Incontrada, Luca Marinelli e Maria Chiara Giannetta.

La Marvel, con Doctor Strange e Thor: Love and Thunder, si accaparra le prime due posizioni tra i film più cercati in Italia. Seguono Don’t Look Up, Uncharted e The Batman. Per quanto riguarda le ricerche globali, Thor è al primo posto, seguito da Black Adam, Top Gun: Maverick, The Batman e Encanto.

Se la Marvel piglia molto, Netflix (quasi) tutto, con un eloquente 4 su 5 tra le serie più cercate. Al primo posto c’è Stranger Things, evento globale che a ogni uscita segna un nuovo record, seguita da Dahmer, che ha avuto così tanto successo da spingere Netflix a rinnovare ‘Mostro‘ rendendola una serie antologica. In mezzo a Manifest e The Watcher, rispettivamente terza e quinta serie più ricercata, c’è la serie Amazon Prime Video Lol 2. Stupisce il paragone a livello globale: delle 5 serie più ricercate in Italia, solo The Watcher è nella top 5 mondiale. A livello globale, infatti Euphoria è al primo posto, seguita da House of the Dragon, Moon Knight e Inventing Anna.

Tra le ricerche che Google ha comunicato ci sono anche quelle relative al “Vicino a me”. Ci perdonerà Nanni Moretti per l’abbacchiamento, ma surclassato da “trattoria”, “benzinaio” e “incidente”, il cinema, ahinoi, non figura. 

 
07 Dicembre 2022

Pesaro 2024

Pannofino: “Lasciamo il doppiaggio ai professionisti. L’AI non ucciderà l’arte”

Forrest Gump compie 30 anni e torna sul grande schermo in Piazza del Popolo a Pesaro. Presente per celebrare l'anniversario anche Francesco Pannofino, che nel 1994 diede voce a Tom Hanks

Bardolino 2024

Enzo D’Alò. Le locandine Anni ’50, Woody Allen e Giovanni Boccaccio

L’intervista all’autore de La gabbianella e il gatto - del più recente Mary e lo spirito di mezzanotte, e del prossimo Fiammetta -, che omaggia i personaggi del suo film del '98 firmando la locandina di Bardolino 2024, con le illustrazioni di Marco Zanoni

Berlino 202

Berlinale, Michael Stütz e Jacqueline Lyanga nuovi co-direttori

Nominati da Tricia Tuttle, l'ex delegata americana alla Berlinale e il caposezione di Panorama assumeranno l'incarico di co-direttoti della programmazione cinematografica a luglio

Serie

CinEuropei: torna ‘Vikings’, la serie preferita di Nicolò Barella

La terza e ultima stagione di Vikings: Valhalla, sequel della serie preferita dal centrocampista della Nazionale italiana, uscirà su Netflix l'11 luglio, proprio pochi giorni prima della finale di Euro 2024


Ultimi aggiornamenti