In sala le voci delle donne e le urla di ‘Scream VI’

Nella Giornata internazionale dei diritti della donna escono il doc prodotto da Cinecittà Cipria, il candidato all'Oscar Women Talking e Primadonna, nel weekend arrivano Disco Boy e i thriller Scream


La settimana cinematografica dell’8 marzo, Giornata internazionale dei diritti della donna, è solitamente arricchita da titoli capaci di sensibilizzare sulla condizione femminile nella storia e nella contemporaneità. Quest’anno la tradizione continua con tre uscite perfettamente a fuoco sull’argomento. Da oggi in sala troviamo infatti il documentario di Giovanni Piperno e Anna Villar Cipria – la storia della nostra vita, prodotto e distribuito da Luce Cinecittà, che ripercorre le storie di tre donne che nel 41’ parteciparono a un concorso pubblicitario in cui erano chiamate a raccontare le proprie vite con la speranza che venissero in seguito trasformate in un film. La guerra interruppe il loro sogno.

È il giorno anche di Women Talking, l’ultimo titolo a uscire tra quelli candidati agli Oscar come miglior film (leggi il nostro approfondimento per il FantaOscar di CinecittàNews). Diretto da Sarah Polley, vanta un cast corale composta da nomi come Rooney Mara, Claire Foy e Frances McDormand per raccontare la storia vera di in gruppo di donne in una colonia mennonita in Bolivia che devono contrastare gli uomini della comunità, quando scoprono che alcuni di loro sedavano e violentavano impuniti donne e ragazze. Infine esce anche Primadonna, opera prima di Marta Savina che ci fa conoscere la figura di Lia, donna che per prima rifiuta la pratica siciliana – tipica fino agli anni ‘60 – della fuitina e del matrimonio riparatore. Un gesto che storicamente viene attribuito a Franca Viola, simbolo dell’emancipazione femminile italiana.

Finita la parentesi femminile, tra i film in arrivo di giovedì 9, spicca Disco Boy, il film di Giacomo Abbruzzese vincitore dell’Orso d’argento per il miglior contributo artistico a Berlino che vede Franz Rogowski interpretare un bielorusso in fuga che si arruola nella Legione straniera. Per il resto la suspence la fa da padrone a partire dall’attesissimo Scream VI, nuovo capitolo della saga slasher incentrata sul serial killer Ghostface che torna a minacciare le vite dei personaggi interpretati, tra gli altri, da Jenna Ortega e Courteney Cox. Si arriva poi in Italia con L’ultima notte di Amore, noir diretto da Andrea di Stefano con protagonista Pierfrancesco Favino che veste i panni del tenente Franco Amore che, nell’ultima notte di servizio primo della pensione, deve risolvere il caso della morte di un suo caro amico. Infine si arriva a Missing, nuovo film “ambientato” interamente nello schermo del pc della protagonista, la giovane June, intenta a indagare sulla scomparsa della madre.

Completano le uscite il documentario Parlate a bassa voce di Esmeralda Calabria e le commedie Il cacio con le pere di Luca Calvani e Un uomo felice di Tristan Séguéla.

C.DA
08 Marzo 2023

Uscite

Uscite

Aspettando Amy, 13 biopic musicali da guardare prima di ‘Back to Black’

Da Bohemian Rapsody a Sid e Nancy, da Ray a Walk the Line, ecco a nostro parere 13 imperdibili bio-pic musicali da vedere almeno una volta nella vita

Uscite

Costanza Quatriglio apre ‘Il cassetto segreto’ di suo padre Giuseppe

Il cassetto segreto, il film documentario di Costanza Quatriglio presentato nella sezione Forum al Festival di Berlino, commentato dalla regista in occasione della uscita nelle sale italiane il 18 aprile, distribuito da Luce Cinecittà

Amy Winehouse davanti ad un microfono.
Uscite

La vera storia di Amy Winehouse e le sue canzoni

Arriva nelle sale dal 18 aprile Back to Black, il primo film dedicato alla grande cantante britannica, scomparsa ad appena 27 anni. A interpretarla troviamo Marisa Abela

Uscite

‘Gloria!’. Fanno parte del cast anche Paolo Rossi e Elio

'Gloria!' parla dell’immaginazione, della fantasia e del talento di tutte le compositrici che, come fiori lasciati seccare, sono rimaste nascoste tra le pagine della Storia


Ultimi aggiornamenti