‘Il frutto della tarda estate’ apre il FESCAAL di Milano

La 32ª edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina è in arrivo con 9 giorni di proiezioni, 50 film e tanti eventi speciali dal 18 al 26 marzo, a Milano e in streaming su MYmovie


L’unico festival italiano interamente dedicato all’approfondimento delle cinematografie, delle realtà e delle culture di Africa, Asia e America Latina è in arrivo con 9 giorni di proiezioni, 50 film e tanti eventi speciali: dal 18 al 26 marzo, a Milano e in streaming su MYmovies.it, la 32ª edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina
(FESCAAAL) anche quest’anno si svolgerà in forma ibrida e nelle sue tradizionali date di marzo.

Nel vasto programma, le proiezioni dei film del Concorso Lungometraggi Finestre sul Mondo, con una selezione di 10 titoli dai 3 continenti, il Concorso Cortometraggi Africani e il Concorso EXTR’A, quest’ultimo dedicato ai film di registi italiani, e gli appuntamenti per le proiezioni delle sezioni Flash, E tutti ridono… e dei Fuori Concorso. Ad arricchire il calendario, appuntamento al pomeriggio con l’Ora del té presso il bar Girevole del San Fedele per incontrare i numerosi registi e gli ospiti del festival.

La 6a edizione di Africa Talks sarà il pre-opening del Festival il 18 marzo all’Auditorium San Fedele, ore 17. Il format di approfondimento sull’Africa contemporanea a cura di Fondazione Edu e Associazione COE prevederà una tavola rotonda e un film dedicato ad Africa e Ambiente.

A seguire, domenica 19 marzo alle ore 18.00 l’apertura ufficiale del Festival nel Cinema di Fondazione Prada, con la Cerimonia di apertura e la proiezione del film Il frutto della tarda estate – Under the fig trees, prima opera di finzione di Erige Sehiri, nuovo talento del cinema arabo contemporaneo.

In Giuria Internazionale Paolo Moretti, Erige Sehiri e Saeed Roustaee che assegneranno il Premio di 8.000 € al Miglior film del Concorso Lungometraggi Finestre sul Mondo. Grazie alla collaborazione con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI, una Giuria composta da Ilaria Feole, Raffaella Giancristofaro e Gianluca Pisacane attribuirà il Premio della Critica – SNCCI al Miglior Film del Concorso Extr’A per un valore di 1.000€ e premierà il Miglior Cortometraggio del Concorso Cortometraggi Africani con 2.000 €.

C.DA
17 Marzo 2023

Festival

Festival

Lino Banfi: “Oronzo Canà e nonno Libero potrebbero tornare”

Al Milazzo Film Festival, dove ha ritirato ’Excellence acting award, l’attore è stato accolto da un pubblico numeroso e festante

Festival

Michele Riondino: “Farò ancora il regista, ho tante storie da raccontare”

Reduce dal successo della sua opera prima Palazzina Laf, Michele Riondino ha ritirato l’Acting award del Milazzo Film Festival

Festival

Fabrizio Bentivoglio, attore “invisibile” nel solco di De Niro

Il celebre interprete ha letto in anteprima assoluta al Milazzo Film Festival il suo Piccolo almanacco dell'attore, in cui ripercorre la sua carriera con l'intento di dare buoni consigli ai più giovani

Festival

Manfredi Lucibello: “Il thriller ci fa trovare la luce dietro l’oscurità”

L'opera seconda del regista, Non riattaccare, con Barbara Ronchi e Claudio Santamaria, è stata presentata al Milazzo Film Festival


Ultimi aggiornamenti