Guardiani della galassia secondo migliore esordio dell’anno con 4,6 milioni di euro

Guardiani della galassia secondo migliore esordio dell'anno con 4,6 milioni di euro


È il secondo miglior debutto del 2023 dopo Super Mario Bros. – Il film che, in seconda posizione alla quinta settimana in sala, sta peraltro raggiungendo i 20 milioni di euro di incasso. I guardiani della galassia – Vol. 3 conquista subito la vetta della classifica con un totale, compreso il mercoledì anticipato di uscita, di 4,6 milioni di euro e quasi mezzo milione di presenze. È questa un’ottima notizia perché così il Box Office, in un periodo primaverile ma con temperatura già quasi estive, sembra rispondere bene ai nuovi titoli statunitensi che ci accompagneranno per tutta l’estate. Il weekend segna dunque un +12,1 per cento rispetto al precedente e solo un -14,5 per cento rispetto alla media degli anni 2017-2019 mentre, rispetto a una anno fa, siamo a un insolito -28,4 per cento ma va considerato che il terzo capitolo del divertente I guardiani della galassia si confronta direttamente con altri titoli Marvel che hanno aperto nello stesso periodo anche meglio, come un anno fa Doctor Strange nel multiverso della follia e, nel 2019, Avengers: Endgame.

Viste le uscite americane molto forti, Il sol dell’avvenire di Nanni Moretti, pur essendo uno dei successi dell’anno, non ha potuto mai ambire a essere primo, così dal secondo posto, al terzo weekend, è passato in terza posizione con un totale di 3,2 milioni di euro e quasi mezzo milione di spettatori.

A proposito di cinema italiano non esordisce benissimo il nuovo film di Pupi Avati, La quattordicesima domenica del tempo ordinario, che, in quarta posizione, raggiunge un totale di 240mila euro quando il suo precedente ravvicinato Dante, nel fine settimana dello scorso 2 ottobre, era sempre quarto ma con quasi 400mila euro.

Visti i pochi debutti, la classifica di questo fine settimana vede quasi invariate le posizioni degli altri titoli tra cui segnaliamo la nuova presenza solo di Maurice – Un topolino al museo al settimo posto mentre gli altri esordi, entrambi al femminile sono fuori classifica, Alice, Darling di Mary Nighy al sedicesimo posto e Creature di Dio di Saela Davis al diciannovesimo.

Ecco la Top Ten con in grassetto gli esordi del fine settimana. Dati Cinetel 

1. I guardiani della galassia – Vol. 3:  3.781.229 euro/489.397 spettatori); 518 schermi/7.300 euro media per cinema; totale 4.627.816 euro

2. Super Mario Bros. – Il film: 388.425 euro/53.325 spettatori; 358/1.085; tot. 19.308.480

3. Il sol dell’avvenire: 329.248 euro/47.344 spettatori; 488/675; tot. 3.188.554

4. La quattordicesima domenica del tempo ordinario: 238.132 euro/36.779 spettatori; 303/786; tot. 240.719

5. La casa – Il risveglio del male: 200.852 euro/25.323 spettatori; 257/782; tot. 2.616.120

6. Mon crime – La colpevole sono io: 102.260 euro/15.336 spettatori; 193/530; tot. 574.213

7. Maurice – Un topolino al museo: 90.153 euro/13.822 spettatori; 360/250; tot. 90.153

8. 65 – Fuga dalla terra: 79.251 euro/11.048 spettatori; 211/376; tot. 600.093

9. L’esorcista del Papa: 76.063 euro/9.965 spettatori; 130/585; tot. 2.567.064

10. Air – La storia del grande salto: 67.744 euro/9.235 spettatori; 94/721; tot. 3.362.837

Pedro Armocida
08 Maggio 2023

Box Office. L'analisi

Box Office. L'analisi

Milani lo fa: ‘Un mondo a parte’ conquista la vetta della classifica nella sua seconda settimana d’uscita

Ottima tenuta per il film con Antonio Albanese che distanzia sia 'Kung Fu Panda 4' che 'Godzilla e Kong' in un fine settimana disastroso per gli incassi totali: -43,8 per cento rispetto a quello scorso

Box Office. L'analisi

In un podio milionario, tra ‘Kung Fu Panda’ e ‘Godzilla e Kong’, esordisce terzo ‘Un mondo a parte’ di Riccardo Milani

Fine settimana da record con +24,2 per cento rispetto a quello scorso e +81,1 per cento rispetto al 2023

Box Office. L'analisi

Ottimo esordio di ‘Kung Fu Panda 4’ che conquista più della metà dell’intero Box Office

In un weekend tutto positivo (+24,7 per cento su quello scorso e +15,3 sul 2023) gli altri due esordi, May December e Another End, si posizionano rispettivamente al terzo e all'ottavo posto

Box Office. L'analisi

‘Dune’ resiste in vetta in un box office in forte calo rispetto allo scorso weekend

Sul podio anche La zona d'interesse, visto da più di mezzo milione di spettatori, e Race for Glory - Audi vs. Lancia con la seconda media per cinema della Top Ten


Ultimi aggiornamenti