Generation 14plus: menzione speciale a ‘Incroci’

C'è anche la coproduzione italo-americana di Francesca de Fusco tra i vincitori della sezione Generation 14plus della Berlinale


Assegnati i premi delle sezioni Generation della 73ma edizione della Berlinale. Tra le menzioni speciali della sezione Generation 14plus, la coproduzione italo-americana Incroci di Francesca de Fusco, premiata “per il “coming of age su un sentimento difficile da definire”.

“Come una fotografia, cattura un momento della vita della protagonista, che ci ha fatto sentire e ricordare cosa significhino curiosità e connessione in giovane età”, si legge nella motivazione.

Ecco tutti i premi: 

GENERATION 14PLUS 

Crystal Bear Best Film
Adolfo di Sofía Auza, USA / Mexico
Special Mention: 
And the King Said, What a Fantastic Machine di Axel Danielson, Maximilien Van Aertryck, Sweden / Denmark

Crystal Bear Best Short Film:
 – Man khod, man ham miraghsam (And Me, I’m Dancing Too) di Mohammad Valizadegan, Iran / Germany / Czechia
Special Mention: 
Szemem sarka (From the Corner of My Eyes) di Domonkos Erhardt, Hungary 

The Grand Prix of the Generation 14plus International Jury Best Film
 Hummingbirds di Silvia Del Carmen Castaños, Estefanía “Beba” Contreras, USA
Special Mention:
Mutt di Vuk Lungulov-Klotz, USA

 The Special Prize of the Generation 14plus International Best Short Film 
Infantaria (Infantry) di Laís Santos Araújo, Brazil
Special Mention:
Incroci di Francesca de Fusco, USA / Italy

GENERATION KPLUS 

Crystal Bear for the Best Film: 
Sweet As di Jub Clerc, Australia
Special Mention: 
Zeevonk (Sea Sparkle) di Domien Huyghe, Belgium / Netherlands

Crystal Bear for the Best Short Film: 
Closing Dynasty (Queenie) di Lloyd Lee Choi, USA
Special Mention: 
Deniska umřela (Dede Is Dead) di Philippe Kastner, Czechia

The Grand Prix of the Generation Kplus International Jury for the Best Film,
Mimi (She – Hero) di Mira Fornay, Slovakia
Special Mention: 
L’Amour du monde (Longing for the World) di Jenna Hasse, Switzerland

The Special Prize of the Generation Kplus International Jury for the Best Short Film,
Waking Up in Silence di Mila Zhluktenko, Daniel Asadi Faezi, Germany / Ukraine
Special Mention: 
Xiaohui he ta de niu (Xiaohui and His Cows) di Xinying Lao, People’s Republic of China

Car. Di.
25 Febbraio 2023

Berlino 2023

Berlino 2023

Berlinale Forum, Barbara Wurm nominata nuova direttrice

Dal 1 agosto 2023 assumerà la direzione della sezione curata e gestita in modo indipendente dall'Arsenal – Institute for Film and Video Art. Wurm succede a Cristina Nord

Berlino 2023

Giacomo Abbruzzese: con Hélène Louvart un lavoro di simbiosi

"Sono felicissimo del premio che ha ricevuto il film, a maggior ragione considerando che si tratta di un’opera prima”, ha detto con entusiasmo Giacomo Abbruzzese, regista di Disco Boy. “Mi è stato detto che è uno dei film più amati dalla giuria, in molti suoi aspetti: ne sono onorato"

Berlino 2023

Il documentario ‘Sur l’adamant’ di Nicolas Philibert vince l’Orso d’oro

Il documentario francese Sur l'adamant di Nicolas Philibert vince l'Orso d'oro della 73ma Berlinale, a Roter Himmel di Christian Petzold Orso d'argento Grand Jury Prize

Berlino 2023

Borgonzoni: “Impegno costante del governo per le categorie dello spettacolo”

Il sottosegretario al Ministero della Cultura Lucia Borgonzoni interviene a proposito del tema sollevato dall’attore Pierfrancesco Favino al Festival di Berlino


Ultimi aggiornamenti