‘Dune: The Sisterhood’ va avanti nonostante lo sciopero

La regia della premiere e di altri episodi sarà affidata ad Anna Foerster, che sostituirà Johan Renck


Gli attori di Hollywood sono ufficialmente in uno sciopero, tuttavia questo non implica che tutte le produzioni debbano interrompersi. Secondo quanto riportato da ‘Deadline, la serie Dune: The Sisterhood potrà riprendere le riprese dopo mesi di pausa nonostante l’agitazione.

La ragione di ciò è che la maggior parte degli attori del cast ha un contratto con Equity, un sindacato diverso da SAG-AFTRA. Le linee guida di quest’ultimo consentono ai lavoratori di Equity di continuare le proprie attività durante lo sciopero, il che significa che le riprese potrebbero ripartire “da un momento all’altro” a Budapest. La stessa situazione si applica anche a due serie, House of the Dragon e Industry, che non saranno costrette a sospendere la produzione.

Resta da vedere quante produzioni dovranno effettivamente fermarsi e quante potranno continuare. È importante ricordare che gli attori dovranno astenersi non solo dal lavorare sul set, ma anche dal partecipare ad eventi promozionali come anteprime e interviste.

Di conseguenza, molti festival cinematografici dei prossimi mesi, inclusa la Mostra del Cinema di Venezia, non potranno contare sulla presenza di molte star.

Dune: The Sisterhood, ambientata 10.000 anni prima degli eventi del film (e del romanzo di Frank Herbert), si concentrerà su Valya e Tula Harkonnen, che lottano contro le forze che minacciano il futuro dell’umanità.

Saranno loro a fondare la setta nota come Bene Gesserit, di cui fa parte anche Lady Jessica, madre di Paul Atreides.

La regia della premiere e di altri episodi sarà affidata ad Anna Foerster, che sostituirà Johan Renck.

14 Luglio 2023

Serie

Serie

CinEuopei: il ‘Top Boy’ Nico Williams

La serie preferita del calciatore spagnolo che ha fatto impazzire la difesa italiana è Top Boy, crime drama britannico tutto da scoprire

Serie

‘Original Sin’, Patrick Dempsey nel cast del prequel di ‘Dexter’

La serie racconta le vicende di un giovane Dexter Morgan, agli inizi della sua carriera da serial killer. Dempsey interpreterà il capitano della squadra omicidi di Miami

Serie

Nella prossima stagione di Sky ci saranno ‘Piedone’, ‘Rosa Elettrica’ e gli 883

Nell'autunno di Sky Italia ci sono anche nuove serie totalmente italiane. Tra queste le più attese hanno per protagonisti Salvatore Esposito, Silvia D'Amico e Maria Chiara Giannetta

Serie

Sky Original, tra gli 883 e Piedone presentate ‘Rosa elettrica’ e ‘Ligas’

Oltre all'imminente arrivo di Hanno ucciso l'Uomo Ragno e l'attesa M. Il figlio del secolo, che potrebbe passare a Venezia, Sky ha presentato due nuove serie: un thriller con Maria Chiara Giannetta e un legal con Luca Argentero


Ultimi aggiornamenti