Docs in Progress Award a ‘Cent’anni’

Premiato con il Docs-in-Progress Award tra 32 opere internazionali, Cent'anni di Maja Doroteja Prelog, coproduzione che coinvolge anche il cagliaritano Massimo Casula con la sua società di produzione


La Sardegna ha raccolto un premio prestigioso, portato a casa dal produttore cagliaritano Massimo Casula con la sua società di produzione Zena Film, grazie a Cent’anni di Maja Doroteja Prelog premiato con il Docs-in-Progress Award tra 32 opere internazionali nel corso del Marché du Film di Cannes. Cent’anni è una confessione personale sull’impatto della malattia su una relazione, che segue il partner di Prelog, Blaž, un sopravvissuto alla leucemia che intraprende uno straordinario viaggio in bicicletta per guarire dall’esperienza traumatica. La giuria lo ha descritto come “un passo coraggioso in un viaggio sconosciuto che si tuffa nella vita di una coppia attraverso una lotta per la vita e l’amore, con un promettente approccio cinematografico”. Il film, che ha ricevuto l’attenzione anche di ‘Variety’, è prodotto da Rok Biček (Cvinger Film, Slovenia), Alessandro Leone (Agresywna Banda, Polonia) e Massimo Casula (Zena Film, Italia). È stato presentato come parte del CIRCLE Women Doc Accelerator Showcase.

21 Luglio 2021

Cannes 2021

Cannes 2021

Le scoperte del TorinoFilmLab vincono a Cannes

Consacrati al festival i talenti cresciuti nell’incubatore torinese e premiati 3 film sviluppati dal TFL, laboratorio internazionale del Museo Nazionale del Cinema che dal 2008 ha raccolto 11 milioni di euro di fondi internazionali

Cannes 2021

Nanni Moretti ‘invecchia’ di colpo per la Palma perduta

E' diventata subito virale la reazione di Nanni Moretti alla mancata vittoria a Cannes per il suo Tre piani. Il regista ha postato su Instagram una sua foto in cui appare 'invecchiato di colpo' con una didascalia scherzosa: "Invecchiare di colpo. Succede. Soprattutto se un tuo film partecipa a un festival. E non vince. E invece vince un altro film, in cui la protagonista rimane incinta di una Cadillac. Invecchi di colpo. Sicuro".

Cannes 2021

Drive my car: Premio Fipresci e Giuria ecumenica

Il giapponese Drive my car di Ryûsuke Hamaguchi ha ottenuto sia il Premio della critica internazionale che quello della giuria ecumenica

Cannes 2021

‘The Worst Person in the World’ per Teodora

Teodora distribuirà in Italia The Worst Person in the World di Joachim Trier interpretato da Renate Reinsve che ha ricevuto il premio per la Miglior interpretazione femminile al Festival di Cannes


Ultimi aggiornamenti