Chiude il ciclo WomenLands, a Roma l’ultimo incontro dedicato a ‘La Bella Estate’

L'evento, aperto al pubblico, è in programma alle ore 20.00 al Palazzo delle Esposizioni. In sala per ritirare il Womenlands Excellence Award la regista Laura Luchetti e il giovane cast


Dopo il successo dei primi tre appuntamenti svoltisi nel corso della ventunesima edizione del festival diretto da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli, domenica 26 novembre si chiuderà con le premiazioni il ciclo di incontri promosso da Alice nella Città in collaborazione con il Comitato Expo 2030 Roma e dedicato ai diritti delle donne, all’inclusione e al futuro delle nuove generazioni.

L’evento, aperto al pubblico, è in programma alle ore 20.00 al Palazzo delle Esposizioni di Roma. Saranno a Roma per ritirare il Womenlands Excellence Award la regista Laura Luchetti e il giovane cast de La bella estate Yile Vianello, Alessandro Piavani, Nicolas Maupas e Deva Cassel. A seguire sarà proiettato il film.

L’incontro che chiude il ciclo WomenLands anticipa l’importante appuntamento del 28 novembre, quando si terrà l’Assemblea per il voto finale che decreterà quale città ospiterà l’Expo 2030.

La scelta di dedicare la serata l film La bella estate non è casuale. “Questo film – spiega la regista – parla di una ragazza e del suo corpo che cambia, trasportata dal desiderio di esistere, di essere vista e amata. Si trova in quel momento della vita in cui si diventa adulti, in cui si trattiene il fiato e si mette in atto la più grande libertà: scegliere come amare”.

Per partecipare all’evento è possibile inviare la richiesta via e-mail inserendo nell’oggetto il titolo “Bella Estate” e indicando anche nome e cognome dei partecipanti (massimo due persone) all’indirizzo segreteriaalice@gmail.com. Solo chi riceverà conferma scritta potrà contare sull’inserimento del nominativo in lista all’ingresso.

21 Novembre 2023

Alice nella città

Alice nella città

Russell Crowe torna a Roma per il ventennale di Alice

L’attore riceverà un Premio Speciale e parteciperà ad una masterclass con il pubblico. La Capitale scelta anche per il lancio mondiale della sua opera seconda Poker Face

Alice nella città

“Sangue giovane” per Alice e WE DO

Alice nella Città e la talents factory WE DO powered by DO Cinema lanciano il progetto Young Blood in partnership con Marateale 2022, un premio e un percorso dedicato ai giovani attori emergenti che avranno la possibilità di entrare in contatto con il mondo del cinema


Ultimi aggiornamenti