Cattiva coscienza. Le nostre vivono in un mondo parallelo e a volte scendono sulla terra

Intervista a Francesco Scianna, Matilde Gioli, Davide Minnella e Filippo Scicchitano


Cattiva coscienza è una commedia romantica fantastica di Davide Minnella. Il presupposto è fantastico: in un Mondo Altro esistono le nostre coscienze, lì vivono monitorando e giudicando la nostra vita. Nel mondo reale esiste l’innamoramento, un elemento così potente che può persino “spegnere la coscienza”. Otto (Francesco Scianna) è la migliore coscienza d’Italia perché il suo protetto (Filippo Scicchitano) lo segue totalmente, sino però alla vigilia del suo matrimonio quando decide di disobbedirle in quanto si è innamorato di un’altra (Matilde Gioli). Otto scende nel mondo umano per porre rimedio, comprendendo anche su stesso che tra vivere e giudicare la differenza è abissale. Il cast comprende anche: Beatrice Grannò, Giovanni Esposito, Caterina Guzzanti, Gianfranco Gallo, Francesco Motta, Alessandro Benvenuti, Drusilla Foer. “Cattiva coscienza” è prodotto da International Italian Film in collaborazione con Vision Distribution e Sky. Dal 19 luglio al cinema.

A cura di Riccardo Farina e Andrea Tranchina / Erma Pictures

Riccardo Farina
03 Luglio 2023

Ultimi video