Box Office Italia, con 2,1 milioni ‘Barbie’ è il miglior debutto del 2023

Esordio da record nelle sale italiane per Barbie di Greta Gerwig: con 2.1 milioni incassati nel giorno di apertura è il secondo miglior debutto dalla pandemia e il miglior debutto di luglio dal 2011


Nonostante altissime aspettative dovuta a una campagna marketing senza precedenti, Barbie è riuscito a stupire nel giorno di debutto nei cinema italiani. Il film di Greta Gerwig ha incassato ben 2,1 milioni di euro diventando il miglior esordio cinematografico nelle sale italiane di tutto il 2023. Dall’inizio della pandemia solo Spider-Man: No Way Home ha fatto meglio, con i suoi 2,9 milioni. Se si considera solo il mese di luglio, però, il record diventa ancora più notevole: bisogna tornare indietro al 2011, infatti, per trovare un esordio migliore, quando Harry Potter e i doni della morte – Parte 2, ultimo capitolo della saga del celebre maghetto, incassò 3.1 milioni. L’attesa alimentata nel corso degli scorsi mesi ha, insomma, ripagato il film con Margot Robbie e Ryan Gosling, solo il tempo ci saprà dire se riuscirà a infrangere altri record.

Alle spalle di Barbie troviamo Mission: Impossible – Dead Reckoning – Parte Uno che con 132mila euro ha superato i 2 milioni di euro solo nella seconda settimana di programmazione. Al terzo posto c’è Indiana Jones è il quadrante del destino con soli 39mila euro e un totale di 5.1 milioni.

Per trovare altri due debutti bisogna scendere in quinta posizione i 25mila euro de La maledizione della Queen Mary e poi ancora in settima con i 16mila euro della commedia italiana Cattiva Coscienza.

redazione
21 Luglio 2023

Box Office

Box Office

‘Perfect Blue’ domina il box office tre decenni dopo

Il film d’animazione del 1997, opera prima di Satoshi Kon, arriva in sala per la prima volta e incassa ben 107.365 euro

Box Office

Box Office Usa: buon debutto di ‘Abigail’, ‘Civil War’ ancora primo

L’horror con Melissa Barrera incassa 10,2 milioni nel suo primo weekend, non abbastanza per scavalcare il film di Alex Garland, in testa con 11 milioni

Box Office

Amy Winehouse in testa al box office

Il biopic con Maria Abela nei panni della cantante britannica ha debuttato con 94.570 euro. Esordio al secondo posto per Civil War

Box Office

‘Ennio Doris – C’è anche domani’ primo al box office

Il film su Ennio Doris apre gli incassi di lunedì 15 aprile. Al terzo posto Un mondo a parte, terzo miglior film per Riccardo Milani dopo Come un gatto in tangenziale e Benvenuto presidente


Ultimi aggiornamenti