Borgonzoni: “Dare sostegno alle donne in Iran e Afghanistan”

Il sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni ha concluso la prima giornata del convegno Un altro genere di leadership


Il sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni ha concluso la prima giornata del convegno Un altro genere di leadership – che si tiene all’Acquario Romano e prosegue domani – dialogando con la giornalista e conduttrice tv Eleonora Daniele. “Nel MIC – ha sottolineato la senatrice nel suo intervento – tutta l’innovazione è gestita da donne e nessuno lo sa, dovremmo essere brave a raccontare cosa fanno le donne, perché spesso viene ignorato, ad esempio non molti sanno quante registe vi fossero nel cinema muto”. Parlando della sua esperienza ha aggiunto: “Credo di essere sottosegretario per la terza legislatura per la mia competenza e passione, per la caparbietà enorme che ci metto e non, come qualcuno mi ha detto, perché volevano una presenza femminile. Le donne vanno avanti con una forza che è difficile trovare in un uomo. Anche noi stesse dobbiamo credere di più in noi. Insegniamo ai bambini, maschi e femmine, che le donne possono fare tutto. Cambiamo i libri di scuola, dove mancano tante figure importanti del Novecento, come Nilde Iotti o la fisica Laura Bassi. E’ una grande rivoluzione che va fatta al di là delle quote, a cui ero contraria anche se mi sono resa conto che sono state un aiuto in una certa fase”.

E ancora: “Nell’audiovisivo le donne sono poche ed è nostro compito entrare nella narrazione e dare alle ragazze gli strumenti per scegliere. La parità salariale è un altro immenso problema di questo paese. La donna deve portare una leadership femminile, aggiungere qualcosa e non comportarsi da maschio come fanno alcune super manager. La gravidanza viene considerata ancora come una malattia, le partite Iva e le lavoratrici dello spettacolo devono essere tutelate, cosa che stiamo facendo”.

Lucia Borgonzoni ha annunciato una mostra al Maxxi sulla situazione della donna in preparazione a cui sta lavorando con la presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia e ha lanciato un appello per la situazione di Iran e Afghanistan: “Diritti che da noi sembrano scontati sono stati smantellati in quei paesi dove negli anni ’60 e ’70 le donne erano libere e adesso non possono neanche studiare. Le donne sono le prime ad essere colpite, ma sono anche le prime a ribellarsi: dobbiamo dare sostegno alle iraniane e afghane e non solo indignarci”.  

02 Febbraio 2023

Donne e Leadership

Donne e Leadership

Spazio, merito e cura: parole chiave della leadership femminile

78 anni fa, il 1° febbraio del 1945, veniva esteso alle donne il diritto di voto. Da questa data storica parte la presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia nell'introdurre il convegno Un altro genere di leadership

Donne e Leadership

Un viaggio dispari, podcast sulle conquiste delle donne

Un viaggio dispari è una serie podcast di sei episodi realizzata da Chora Media per Archivio Luce, scritta da Davide Savelli e condotta da Cristiana Capotondi, che ripercorre la lunga lotta per l’emancipazione femminile in Italia durante il Novecento

Donne e Leadership

Un altro genere di leadership

Il 2 e 3 febbraio all'Acquario Romano si terrà un laboratorio per riflettere sulla Leadership femminile, organizzato da Cinecittà e Archivio Luce in collaborazione con il Ministero della Cultura, ideato e curato da Chiara Sbarigia


Ultimi aggiornamenti