Bobbio Film Festival, vince ‘Margini’ di Niccolò Falsetti

Si conclude con la vittoria di Margini di Niccolò Falsetti la 26ma edizione del Bobbio Film Festival. Scopri tutti i premi


Si conclude con la vittoria di Margini di Niccolò Falsetti la 26ma edizione del Bobbio Film Festival. La giuria del Festival, composta dai quasi settanta corsisti del Seminario residenziale di Critica Cinematografica curato da Anton Giulio Mancino, ha scelto di assegnare il Gobbo d’Oro a un, “esordio viscerale e genuino, un racconto intimo in cui musica e amicizia si fondono per andare oltre la sola comunità punk di Grosseto. Grazie alla rivendicazione della marginalità, parla alla frustrazione di coloro che, come i protagonisti, sono consapevoli che il mondo vero, se esiste, sta giusto poco più in là”. Il premio è stato ritirato dallo stesso Falsetti.

Il Premio del pubblico Città di Bobbio, assegnato al film più votato dagli abbonati del Festival, è risultato un ex-aequo tra Mia di Ivano De Matteo, che ha ringraziato e salutato il pubblico in collegamento da Napoli, e Il signore delle formiche di Gianni Amelio, per il quale era in sala il produttore Simone Gattoni. Le otto montagne di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch ha vinto il Premio Speciale Quotidiano Libertà “per aver raccontato con una regia ricercata lo spazio montano dove l’autenticità di un’amicizia danza tra perdite e riconquiste”, ritirato dall’attore Filippo Timi.

Il Premio Fondazione di Piacenza e Vigevano al miglior attore e migliore attrice – riconoscimento istituito l’anno scorso per la prima volta – è stato vinto da Rita Bosello (Il signore delle formiche), per “la materna intensità con cui ha donato spessore emotivo alla sua Susanna Braibanti, restituendo la complessità del rapporto tra il figlio Aldo e la società” Filippo Timi (Le otto montagne), per “aver dato corpo al personaggio di Giovanni Guasti sapendo conciliare i propri specifici tratti individuali con la capacità di trascendere se stesso a favore del ruolo”.

È stata poi assegnata la Coppa “Beppe Ciavatta” a un giovane artista esordiente – riconoscimento che Marco Bellocchio ha inserito a ricordo di un amico ed entusiasta sostenitore del Bobbio Film Festival – vinto da Greta Gasbarri, giovane interprete di Mia, mentre l’insieme dei corsisti del seminario ha ricevuto una borsa di studio del Lyons Club di Bobbio.

07 Agosto 2023

Festival

Festival

L’Umbria Film Festival celebra i 30 anni de ‘Il Corvo’

Il festival torna a Montone dal 10 al 14 luglio. Tra gli ospiti Mattia Labadessa con il suo nuovo graphic novel Maledetto Poeta

Festival

‘Sole Luna Doc’, il tema delle migrazioni apre il Festival

La 19ma edizione dall'1 al 7 luglio a Palermo. In apertura Il secolo è mobile, scritto e diretto da Gabriele Del Grande, che racconta la storia delle migrazioni in Europa vista dal futuro

Festival

Marateale 2024, annunciati i primi ospiti

Si è tenuta a bordo di un Frecciarossa la conferenza stampa del Marateale - Premio Internazionale Basilicata, che si terrà dal 23 al 27 luglio. Tra gli ospiti Vanessa Incontrada, Elena Sofia Ricci, Michela Giraud, Raoul Bova, Giorgio Panariello

Festival

SalinaDocFest, l’anteprima a Messina

Domenica 16 giugno nella città ‘porta’ della Sicilia si apre la finestra sulla 18ma edizione del Festival che si terrà dall'11 al 15 settembre 2024 nell’isola eoliana. Ospite Giuseppe Fiorello, Premio Speciale a Stranizza d'amuri. Tema di quest'anno è la Libertà


Ultimi aggiornamenti