Audrey Diwan presidente di giuria della Semaine de la Critique

La regista Audrey Diwan, vincitrice del Leone d'oro nel 2021, presiederà la giuria della 62ma edizione de La Semaine de la Critique, insieme a lei l'attore Franz Rogowski, Rui Poças, Meenakshi Shedde


Sarà Audrey Diwan la presidente della giuria della 62ma edizione de La Semaine de la Critique, la sezione parallela del Festival di Cannes, dedicata alle opere prime e seconde. La regista e sceneggiatrice francese ha diretto La scelta di Anne – L’Événement, film vincitore del Leone d’oro alla Mostra del Cinema di Venezia del 2021, diventando la seconda regista donna francese a portare a casa il premio, 36 anni dopo Vagabond di Agnès Varda.

Audrey Diwan assegnerà il Grand Prize de La Semaine de la Critique al miglior lungometraggio, il French Touch Prize della giuria, il Louis Roederer Foundation Rising Star Award al miglior attore/attrice e il Leitz Ciné Discovery Prize al miglior cortometraggio.

Sarà accompagnata dal volto noto del cinema italiano Franz Rogowski, attore visto in Freaks Out di Gabriele Mainetti e Disco Boy di Giacomo Abbruzzese, dal direttore della fotografia portoghese Rui Poças, dalla giornalista indiana, curatrice e consulente per la programmazione del Festival di Berlino, Meenakshi Shedde nonché dal programmatore cinematografico americano Kim Yutani, direttore della programmazione del Sundance Film Festival.

C.DA
12 Aprile 2023

Cannes 2023

Cannes 2023

Da 1 a 5, le pagelle dei critici da Cannes 2023

Ecco i voti assegnati da alcuni critici italiani e internazionali ai film in concorso a Cannes 2023. Un articolo in aggiornamento per seguire da vicino la kermesse e conoscere in anteprima le opinioni sui titoli più attesi

Cannes 2023

Cannes76, il palmarès non parla italiano: la Palma torna in Francia

La parola alla Palma d’oro Justine Triet, a Tran Anh Hùng Miglior Regista, al giapponese Kōji Yakusho, Miglior Interpretazione Maschile per Perfect Days di Wim Wenders

Cannes 2023

Ruben Östlund: “Lunga vita ad Anatomy of a Fall!”

Il regista Ruben Östlund ha parlato in occasione della conferenza di chiusura del 76mo Festival di Cannes in cui la Giuria da lui presieduta ha assegnato la Palma d'Oro ad Anatomy of a Fall di Justine Triet

Cannes 2023

Cannes76, la Palma d’Oro a ‘Anatomy of a Fall’ di Justine Triet

La giuria presieduta da Ruben Östlund ha assegnato la Palma d’Oro al francese Anatomy of a Fall di Justine Triet, la terza regista donna a riuscirci nella storia della competizione dopo Jane Campion e Julia Ducournau


Ultimi aggiornamenti