Arriva con Apple TV+ ‘Still’: la storia di Michael J.Fox

Il film mescola elementi documentaristici, archiviati e di finzione, per raccontare la vita incredibile dell'attore di culto attraverso le sue stesse parole


Apple Original Films ha rilasciato il trailer dell’atteso Still: la storia di Michael J. Fox, che vede protagonisti lo stesso titolare e Tracy Pollan, diretti da Davis Guggenheim, vincitore di un premio Oscar®.

Il film mescola elementi documentaristici, archiviati e di finzione, per raccontare la vita incredibile di Michael J. Fox attraverso le sue stesse parole. La pellicola narra l’insolita storia di un ragazzo di bassa statura cresciuto in una base militare canadese che ha raggiunto la celebrità ad Hollywood negli anni ’80.

La sua vita pubblica, ricca di momenti nostalgici e luminosi del cinema, si unisce agli aneddoti inediti della sua vita privata, tra cui gli anni successivi alla sua diagnosi di morbo di Parkinson a soli 29 anni.

Il progetto è realizzato con il contributo personale dell’intera famiglia Fox, e racconta sia i trionfi che i momenti difficili della vita personale e professionale dell’attore, esplorando il coraggio di un ottimista come lui nel fronteggiare una malattia incurabile attraverso un mix di avventura, romanticismo, commedia e dramma.

“Guardando questo film – si legge in una nota – lo spettatore vivrà l’esperienza di assistere ad un film di Michael J. Fox”. 

Ang
06 Aprile 2023

Piattaforme

Piattaforme

‘Wish’, su Disney+ debutta con 13,2 milioni di views

Il lungometraggio animato uscito a dicembre 2023 in occasione dei 100 anni degli Studios di Topolino è il terzo miglior debutto sulla piattaforma per un film Walt Disney Animation

Piattaforme

‘Under Paris’, Bérénice Bejo alle prese con uno squalo nella Senna

L'action thriller di Xavier Gens sarà disponibile dal 5 giugno su Netflix, che ha rilasciato il trailer ufficiale

Piattaforme

‘Fabbricante di lacrime’, Borgonzoni: “Per la prima volta un film italiano è il più visto su Netflix”

"Complimenti alla squadra, dal cast di giovanissimi interpreti fino ai produttori Alessandro Usai e Iginio Straffi" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura

Piattaforme

Fabbricante di lacrime di Alessandro Genovesi, dal romanzo di Erin Doom, è il più visto al mondo su Netflix

Il film con Caterina Ferioli e Simone Baldasseroni, dedicato a un pubblico di adolescenti, è primo nella Top Ten di tantissimi paesi


Ultimi aggiornamenti