Apple: 1 miliardo di dollari all’anno per film da portare in sala

La strategia Apple per accrescere la propria piattaforma streaming chiama in aiuto la sala cinematografica. L'azienda di cupertino porterà al cinema i titoli più attesi


Apple è da qualche anno un nuovo attore del panorama seriale e cinematografico. Attraverso la piattaforma streaming AppleTV+ sta distribuendo titoli esclusivi, molti già acclamati da pubblico e critica, come ScissioneServant, The Morning Show e tanti altri. Nel 2022, Apple si è persino aggiudicata il premio Oscar al Miglior Film, conquistato da CODA – I segni del cuore. L’impegno dell’azienda di Cupertino nell’audiovisivo coinvolge anche progetti videoludici, come Apple Arcades, e l’insieme conferma lo spostamento di Apple verso il mercato dei servizi e della produzione di contenuti. 

La strategia Apple è però come sempre diversificata e sa distinguersi dalla concorrenza, anche nel mondo, appena approcciato, di cinema e tv. Da quanto rivela Bloomberg, Apple Original Films punta a investire 1 miliardo di dollari all’anno per realizzare film di successo e distribuirli con una società terza nelle sale. Dunque streaming e cinema a braccetto sotto il marchio della mela morsicata. 

Il listino Apple ha davanti a sé titoli molto attesi, per cui si può ora sperare in una distribuzione nelle sale. Con l’obiettivo di accrescere gli abbonati di AppleTV+, attualmente tra i 20 e i 40 milioni, la divisione dei contenuti potrebbe portare al cinema alcuni dei film più importanti in produzione, come Killers of the Flower Moon di Scorsese, con DiCaprio e De Niro, o il Napoleon di Ridley Scott con Joaquin Phoenix e Vanessa Kirby.

A.C.
,
24 Marzo 2023

Piattaforme

Piattaforme

Apple TV+, svelata un’anteprima dei nuovi titoli

Mostrate in occasione dell'Apple Worldwide Developers Conference 2024 le immagini dei nuovi film Apple Original, tra cui Fly Me to the Moon con Scarlett Johansson e Channing Tatum, e Wolfs con George Clooney e Brad Pitt

Piattaforme

‘Camden’, con Dua Lipa per le strade delle leggende della musica londinese

La docuserie in quattro parti, prodotta e narrata dalla popstar, racconterà la storia di musicisti come Noel Gallagher e Chris Martin, dagli inizi al successo. Dal 29 maggio su Disney+

Piattaforme

‘Carl Hiaasen’s Bad Monkey’, la nuova serie con Vince Vaughn

Dal 14 agosto su Apple TV+ con i primi due episodi, la serie basata sul romanzo bestseller del New York Times di Carl Hiaasen

Piattaforme

‘Ricchi a tutti i costi’, De Sica e Finocchiaro tornano insieme nel trailer

La commedia in arrivo su Netflix dal 4 giugno è il sequel di Natale a tutti i costi. Alla regia torna Giovanni Bognetti


Ultimi aggiornamenti