Ambra Angiolini signora del Lago a Cortolovere

L'attrice consegnerà i premi ai vincitori del concorso "Occhi sul Lago". La manifestazione si tiene dal 25 al 30 settembre


Tutto è pronto per la venticinquesima edizione di Cortolovere, il festival internazionale dedicato ai cortometraggi, sotto la direzione artistica di Gianni Canova.

L’evento si terrà a Lovere, situato sul lago d’Iseo, in provincia di Bergamo, dal 25 al 30 settembre. Saranno presenti numerosi incontri e ospiti del mondo cinematografico, con un focus sul mestiere di sceneggiatrice, presentato da Doriana Leondeff, e un’attenzione speciale all’animazione, con Bruno Bozzetto, il Presidente onorario del festival.

Inoltre, verranno assegnati premi per il miglior cortometraggio internazionale e il concorso “Occhi sul Lago” dedicato ai giovani registi, che saranno premiati dalla Signora del Lago di quest’anno, Ambra Angiolini.

Il festival storico continua a portare i migliori cortometraggi internazionali e le opere dei giovani registi sotto i 35 anni sulle rive del lago d’Iseo. Il concorso, giunto alla sua sesta edizione, ha l’obiettivo di valorizzare il territorio lacustre di Bergamo e Brescia. Oltre alle proiezioni cinematografiche, saranno protagonisti anche coloro che lavorano dietro le quinte e dietro lo schermo, contribuendo con alta professionalità al mondo del cinema. Continua anche il focus introdotto nella scorsa edizione, quest’anno dedicato agli autori di sceneggiature.

Il festival inizia con le giornate dedicate al concorso  il 25 e il 26 settembre, dove i finalisti lavoreranno sul territorio del lago d’Iseo con la guida di giovani registi sotto i 35 anni.

Tra i finalisti ci sono Finn il pesce di Alexandru Viorel Dobre, L’alfiere di Romeo Pizzol, e A fin di bene di Leonardo Ferro. Il vincitore sarà annunciato nell’ultima giornata del festival.

Gli incontri ufficiali iniziano il 27 settembre al Palazzo Bazzini di Lovere, con la proiezione del film Educazione fisica del regista Stefano Cipani. Successivamente, ci sarà un evento di approfondimento sui mestieri del cinema, con un focus sulla figura della sceneggiatrice, con la partecipazione di Doriana Leondeff in collegamento con il direttore artistico Gianni Canova.

La giornata si concluderà con la proiezione del film del 2007 La giusta distanza di Carlo Mazzacurati, con Valentina Lodovini e Fabrizio Bentivoglio.

Il 28 settembre, sempre al Palazzo Bazzini di Lovere, il festival continuerà con un incontro speciale intitolato La vita animata di Bruno Bozzetto dove il disegnatore e animatore, Presidente onorario del festival, racconterà la sua carriera creativa insieme allo scrittore Simone Tempia e a Canova.

Il 29 settembre, presso il Teatro Cinema Crystal, si terranno le proiezioni dei film finalisti, dando al pubblico l’opportunità di votare i propri preferiti. Saranno consegnati premi in diverse categorie, tra cui il “Premio Bruno Bozzetto per cortolovere” per il miglior film, la miglior fotografia, il miglior film d’animazione, il miglior documentario e il miglior film votato dalla giuria popolare.

La giornata conclusiva, il 30 settembre, prevede un incontro tra  Canova e Donato Carrisi, scrittore, sceneggiatore e drammaturgo, presso Piazza XIII Martiri a Lovere. Carrisi è noto per i suoi romanzi bestseller internazionali e la sua versatilità nella scrittura per cinema e televisione. In serata, presso il Teatro Cinema Crystal, si terrà la cerimonia di premiazione dei cortometraggi vincitori e del concorso con la presenza della Signora del Lago 2023. L’evento vedrà la partecipazione di ospiti come Carrisi, Leondeff e il critico cinematografico Stefano Cipani, con Martina Riva come presentatrice.

15 Settembre 2023

Festival

Festival

‘Planetaria-discorsi con la terra’: il nuovo festival che ci connette con l’ambiente

Il via ufficiale, a Firenze, della prima edizione del festival dedicato al rispetto della terra. Un vero e proprio evento artistico, teatrale e divulgativo rivolto a tutti, per riflettere e immaginare insieme come salvare il nostro futuro. Dal 7 al 9 giugno

Festival

UnArchive Found Footage Fest, il cinema parla con l’arte

Dal 28 maggio al 2 giugno 2024 a Roma con UnArchive//Expanded, il cinema espanso nello scenario del Tempietto del Bramante all'Accademia di Spagna e di Vicolo Moroni, si rinnova il dialogo tra spazi e immagini

Festival

Pop Corn Festival, tornano i corti all’Argentario

Il 26, 27 e 28 luglio la settima edizione a Porto Santo Stefano (GR), con Federico Moccia e Andrea Dianetti. Scade il 2 giugno il bando d'iscrizione per tre categorie di cortometraggi: italiani, internazionali e d'animazione

Festival

‘LUSO!’, la mostra itinerante del nuovo cinema portoghese

Il 30 e 31 maggio al Cinema Farnese Arthouse di Roma: si apre con l’attrice, regista e sceneggiatrice Maria de Medeiros


Ultimi aggiornamenti