Alice Rohrwacher nel Cda della Fondazione Cineteca di Bologna

La regista è stata designata dal Comune di Bologna assieme all'ex assessore comunale Davide Conte

Alice Rohrwacher nel Cda della Fondazione Cineteca di Bologna

La regista Alice Rohrwacher, designata dal Comune di Bologna, entra nel Cda della Fondazione Cineteca assieme all’ex assessore comunale (2015-2021) Davide Conte, figura nota nel mondo culturale, sociale ed economico del territorio, espresso invece dalla Regione Emilia-Romagna.

La Regione è ora ‘Fondatore successivo’ della Cineteca, come stabilito da una legge approvata a novembre, e ha conferito nel patrimonio della Fondazione 500mila euro, ripartiti in due parti uguali sulle annualità 2024 e 2025. L’adesione è stata votata e approvata dall’Assemblea dei fondatori della Fondazione Cineteca, presieduta da Marco Bellocchio, nella quale il Comune di Bologna figura in qualità di ‘Primo fondatore’.

Allo stesso tempo è stata deliberata l’estensione del numero dei componenti del Cda, cha passa da 3 a 5 con Rohrwacher e Conte. Gli altri, oltre a Bellocchio, sono Valerio De Paolis e Alina Marazzi.

autore
19 Marzo 2024

Nomine

Nomine

Fondazione Cinema per Roma, Salvatore Nastasi nominato presidente

È stata ufficializzata oggi la nomina da parte del Collegio dei Fondatori dell’Ente, presieduto da Lorenzo Tagliavanti e che, tra i membri, annovera anche Chiara Sbarigia - presidente di Cinecittà S.p.A. in rappresentanza del Ministero della Cultura

Nomine

Be Water Film, entrano Giorgia De Paolis e Alice Panada

Giorgia De Paolis sarà la General Counsel, mentre Alice Panada avrà il ruolo di Head of Marketing & Distribution

Nomine

Mediawan, Carlo Degli Esposti entra nel consiglio di sorveglianza

Il fondatore di Palomar, parte del gruppo Mediawan, assumerà la carica di presidente non esecutivo mentre Macro Grifoni è stato nominato co-CEO assieme a Nicola Serra

Nomine

Giovanni Di Pasquale è il nuovo direttore generale dell’Apa

"Ringrazio la presidente dell'Apa, Chiara Sbarigia, i vice presidenti e il Consiglio generale per la fiducia" ha dichiarato


Ultimi aggiornamenti