Alessandro Borghi apre Cervino Cinemountain

Il Cervino CineMountain non poteva che scegliere Le otto montagne per aprire la XXVI edizione del festival valdostano


Vincitore del Premio della Giuria al 75° Festival di Cannes e di ben quattro David di Donatello, Le otto montagne di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch, realizzato con il sostegno di Film Commission Vallée d’Aoste, è una delle pellicole che ha portato la Valle d’Aosta e il cinema di montagna nel mondo.

Il Cervino CineMountain non poteva che sceglierlo per aprire questa XXVI edizione del festival portando sul palco del Centro Congressi di Valtournenche (sabato 29 alle ore 20,30) Alessandro Borghi, ovvero Bruno, uno dei due protagonisti del film insieme a Luca Marinelli, e Catia Rossi, Head of International Sales di Vision Distribution, e Alessandra Miletto, direttore Film Commissione Valle d’Aosta, per raccontare aneddoti e segreti di uno dei film italiani recenti di maggiore successo a livello internazionale. A presentare la serata sarà Angelo Acerbi, giornalista e conduttore di FRED Film Radio.

Tutte le info su: www.cervinocinemountain.com

redazione
18 Luglio 2023

Festival

Festival

FánHua Chinese Film Festival, il cinema cinese torna a Milano

La terza edizione dal 23 al 26 febbraio alla Cineteca Arlecchino. Si apre con The Cord of Life di Qiao Sixue

Festival

Pattini e Acciaio, il doc di Rossella De Venuto in anteprima mondiale al Bif&st

La storia incredibile di Pino Marzella, il Maradona dell’hockey su pista

Festival

‘The Complex Forms’, lo sci-fi di Fabio d’Orta presentato al Fantasporto

Il film indipendente, menzione speciale TFF e Slamdance, selezionato al prestigioso festival portoghese

Festival

Mediterrane Film Festival, Teresa Cavina nuova direttrice

La seconda edizione del festival si svolgerà a Malta dal 22 al 30 giugno 2024


Ultimi aggiornamenti